SWATCH LANCIA L’ALLARME: L’UTILE CROLLERA’ PERCHE NON LICENZIEREMO NESSUNO

SWATCH LANCIA L’ALLARME: L’UTILE CROLLERA’ PERCHE NON LICENZIEREMO NESSUNO
Borsa & Mercati
La società degli orologi svizzeri, che produce anche Breguet, Blancpain, Omega, Longines e Tissot, prevede un calo degli utili tra il 50 e il 60% e crolla in Borsa. Tutto il settore del lusso è in forte calo trimestre dopo trimestre. Ma la parola d’ordine della famiglia Hayek è non licenziare il personale: “gli operai preparati sono merce rara”.

TELECOM ITALIA, UN INVESTIMENTO CHE NON ALLUNGA LA VITA

TELECOM ITALIA, UN INVESTIMENTO CHE NON ALLUNGA LA VITA
Borsa & Mercati
In attesa che vengano ufficializzati i risultati relativi al primo semestre 2016 di Telecom Italia, cominciano già a filtrare i dati relativi alla controllata Tim Brasil che ha chiuso il secondo trimestre con risultati in leggero miglioramento ma al di sotto delle aspettative. Cio’ conferma la situazione particolarmente difficile in cui grava il settore delle … Continued

Le banche? In Italia sono intoccabili e le Authority sono sotto scacco. A tu per tu con Massimo Scolari (Ascosim)

Le banche? In Italia sono intoccabili e le Authority sono sotto scacco. A tu per tu con Massimo Scolari (Ascosim)
Borsa & Mercati
Di fronte al tracollo borsistico delle banche italiane, ai deficit di capitale di alcuni istituti e al rischio che molti investitori siano chiamati a saldare il conto dell’ammanco, è da tempo partita la caccia al colpevole. Tra i principali imputati le Autorità di Vigilanza. Intervista a Massimo Scolari, presidente di Ascosim ed ex Bankitalia che spiega come in Italia le Autority sono come Don Abbondio, strette tra due poteri forti (le banche e il Governo) e che per cambiare le cose bisogna andare alla radice del male.

IPO ENAV, CONVIENE? TENTA L’ATTERRAGGIO A PIAZZA AFFARI. E PUR DI QUOTARSI RICORRE ALLE ACROBAZIE FINANZIARIE.

IPO ENAV, CONVIENE? TENTA L’ATTERRAGGIO A PIAZZA AFFARI. E PUR DI QUOTARSI RICORRE ALLE ACROBAZIE FINANZIARIE.
Borsa & Mercati - News
La privatizzazione di ENAV dopo diversi slittamenti e turbolenze entra nel vivo. Lo Stato cederà poco meno del 50%. Ed è disposta quasi a tutto pur di far cassa. Pure a svendere un bene pubblico e staccare dividendi generosi. Ce lo chiede l’Europa e faremo felici i banchieri d’affari che sono pronti a sottoscrivere ora le azioni.

LA CRISI DELLE BANCHE ITALIANE E DI MPS SPIEGATA A UN ASTRONAUTA DI RITORNO DA MARTE

LA CRISI DELLE BANCHE ITALIANE E DI MPS SPIEGATA A UN ASTRONAUTA DI RITORNO DA MARTE
Borsa & Mercati - News
Perché le banche italiane fanno paura? C’è il rischio che MPS salti veramente? I bilanci delle banche italiane dicono il vero o il falso? Cosa rispondere a un’astronauta che tornasse oggi in Italia dopo essere stato abbandonato su Marte nel 2008 quando le banche italiane venivano descritte come fra le più solide del mondo

Il settore bancario italiano continua a preoccupare mentre Londra metabolizza la Brexit

Il settore bancario italiano continua a preoccupare mentre Londra metabolizza la Brexit
Borsa & Mercati - News
Risparmiatori preoccupati per le prospettive del sistema bancario italiano che continua a mostrare tutti i problemi dei non performing loans; in tempi di bail in, il Governo tenta la strada degli aiuti di Stato. Il sole torna a splendere oltre manica, dove Londra ha ormai metabolizzato gli effetti del venerdì nero della Brexit. Francesco Pilotti, … Continued