Come investire: dal mito Warren Buffett al caso GameStop, ecco cosa muove oggi i mercati finanziari

In un'intervista a cura di RSM Italy Salvatore Gaziano commenta come i mercati finanziari siano cambiati negli ultimi anni. Guarda il video

MoneyReport, il blog di SoldiExpert SCF

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check-up gratuito o una valutazione del tuo portafoglio

Salvatore Gaziano, responsabile Strategie di Investimento di Soldiexpert SCF, ha affrontato il tema del cambiamento dei mercati finanziari degli ultimi anni in un intervista a cura di RSM Italy.

La branch italiana di una rete multinazionale di società di contabilità, RSM International, che costituisce la sesta rete di servizi professionali di contabilità più grande al mondo per fatturato (6,3 miliardi di dollari di fatturato).

Salvatore Gaziano è uno dei pionieri in Italia della consulenza finanziaria indipendente online e si occupa di definire le strategie d’investimento migliori sui mercati, avendo unito negli anni a una forte conoscenza dell’analisi fondamentale un approccio di tipo globale (azioni internazionali, obbligazioni, ETF e fondi), mediante anche l’utilizzo di trading system e metodologie quantitative.

SoldiExpert SCF è fra le società indipendenti leader del settore e tra le prime a utilizzare il roboadvisoring. In questo talk è stato invitato a provare a raccontare come sono cambiati i mercati finanziari dagli inizi del ‘900 ad oggi attraverso due casi esemplari.

Quello di Warren Buffett e della sua Berkshire Hathaway, l’investitore value per eccellenza e quello di Keith Gill che viene considerato il “propagatore” n.1 del rialzo messo a segno da Gamestop (da 5 a 300 dollari) che ha segnato per alcuni una nuova pagina di Wall Street con la quasi consacrazione del “meme investing” oggetto anche di un lancio di un ETF dedicato che incorpora le azioni più “twittate” sulla Rete e sui social.

Un tema di grande attualità perchè dopo GameStop in questi giorni a Wall Street altri “meme stock” sono volati e fra i casi più clamorosi il caso AMC, una catena di sale cinematografiche in evidente crisi, le cui azioni sono suggerite sui forum di Borsa con un meccanismo analogo a quello che ha fatto la fortuna di GameStop.

Negli ultimi mesi, le bolle sono cresciute come erbacce a Wall Street. Non appena una bolla mostra segni di sgonfiamento, gli speculatori prendono d’assalto un altro segmento di mercato, contribuendo all’emergere di una nuova bolla. E così via.

“I buoni affari vengono scambiati sul forum WallStreetBets su Reddit, che ha più di 10 milioni di membri, o tramite social network come Twitter, Facebook o TikTok. L’analisi finanziaria tradizionale, composta da tabelle Excel e ipotesi di crescita, value investing è nella migliore delle ipotesi un secondo fine, il più delle volte inesistente” osserva Bastien Bouchaud, commentatore del quotidiano finanziario frances Les Echos.

La scorsa estate i trader si tuffavano su Tesla e sui nuovi produttori di veicoli elettrici come NIO o BYD. Poi le Spac e i titoli legati alla cannabis. All’inizio di quest’anno, si sono lanciati in GameStop e in una sfilza di altri titoli come BlackBerry e Nokia e le criptovalute.

Per saperne di più e capire lo scontro che sta succedendo fra “nuova” e “vecchia” finanza da Warren Buffett al caso Gamestop ascolta o guarda il talk show. Buona visione.

 

>>>GUARDA IL VIDEO