Consigli per investire in borsa: a chi rivolgersi?

Hai bisogno di consigli per investire? Hai deciso di fare il grande passo e investire il tuo patrimonio, manon sai a chi conviene chiedere per avere suggerimenti? Questo articolo ti aiuterà a chiarirti le idee in merito.

C’è chi chiede aiuto alla propria banca, chi si fida delle Poste, entrate con successo da diversi anni nel business della consulenza, chi si rivolge al promotore finanziario di una rete di vendita e chi si affida a un consulente finanziario indipendente. Vediamo insieme come orientarsi per scegliere il referente migliore.

 

Come scegliere un consulente finanziario

Ci sono tantissime figure professionali a cui è possibile rivolgersi per ricevere dei consigli su come investire in borsa oggi i propri risparmi:

  • l’impiegato della banca
  • l’impiegato delle poste
  • il consulente abilitato all’offerta fuori sede (ex promotore finanziario)
  • il consulente finanziario indipendente

Queste quattro figure professionali si differenziano tra loro per il tipo di relazione e di interesse che condiziona il loro consiglio. Andiamo a esaminarne nel dettaglio caratteristiche e opportunità.

 

L’impiegato della banca

Qualsiasi banca divide la propria clientela in due tipologie: il retail, ovvero la stragrande maggioranza dei clienti, e il private banking, che è costituito dal segmento di clientela più abbiente. Ogni banca ha una sua soglia per identificare il cliente “private” e normalmente si parte dai 500 mila euro in su.

Ogni banca ha prodotti terzi e prodotti propri da collocare.

Ai clienti “private” la banca offre l’accesso a numerosi strumenti finanziari, anche di società che non sono collegate alla banca (i “prodotti terzi”). I migliori dipendenti della banca, ovvero quelli più preparati, vengono destinati a questo segmento di clientela definita anche “affluent”.

Alla clientela “retail” (un tempo veniva chiamato il “parco buoi”) vengono invece proposti soprattutto i “prodotti della casa” e dedicate risorse umane in linea con questo profilo di clientela.

I prodotti della casa possono essere azioni o obbligazioni della stessa banca o fondi gestiti da società che la banca controlla.

Se il consulente finanziario che decidi di avere è la tua banca e se vuoi sapere da loro come investire i tuoi risparmi, difficilmente il consiglio sarà nel tuo esclusivo interesse, soprattutto se non hai patrimoni di una certa consistenza.

In ogni momento la banca ha una propria lista di prodotti che in quel momento avrà interesse a collocare. A seconda del giorno, mese, anno in cui varcherai lo sportello bancario te ne uscirai con il prodotto del giorno, del mese, dell’anno che la banca voleva collocare. In quel momento.

 

Chiedere consiglio per investire in borsa alla posta

La Posta è diventata in Italia un vero…

Sì, VOGLIO CONTINUARE A LEGGERE

REGISTRATI GRATIS per poter visualizzare tutti i contenuti e ottenere l'accesso al SoldiExpert Club

* Il nome è un'informazione obbligatoria
* Il cognome è un'informazione obbligatoria
* Il tuo indirizzo email è un'informazione obbligatoria e sarà usato anche come nome utente di accesso al sito, quindi inserisci quello che usi maggiormente
Digita due volte la tua email per evitare errori.
Ti chiediamo il numero di telefono solo per contattarti in caso di problemi.
*Campi obbligatori

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo appuntamento telefonico gratuito con uno dei nostri consulenti

PARLA CON NOI