La Cina spinge le materie prime al rally e i bond rischiano il testacoda

L'azionario insieme all'Asia e alla tecnologia Usa stanno vivendo una fase positiva. Ecco il commento di Salvatore Gaziano su Class CNBC

MoneyReport, il blog di SoldiExpert SCF

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check-up gratuito o una valutazione del tuo portafoglio

Salvatore Gaziano, responsabile strategie di investimento di SoldiExpert SCF, ospite nell’appuntamento settimanale su Class CNBC a Caffè Affari con Irene Elisei commenta i temi più caldi.

Continua la fase positiva per le azioni e l’Asia continua a spingere insieme alla tecnologia Usa.

Questa settimana riportano i risultati i big delle materie prime minerarie e dalle commodity si evidenzia da diversi mesi una forte risalita sostenuta dalla Cina (oltre il 50% del mercato dell’alluminio dipende da questa nazione) e dalla transizione energetica.

E l’inflazione anche per questo, secondo alcuni analisti, potrebbe rialzare la testa con effetti non benefici ulteriori per il mondo obbligazionario.

>>>GUARDA IL VIDEO