LE GRANDI DIFFERENZE DI RICCHEZZA DELLE REGIONI ITALIANE

Al Nord le regioni più ricche, al Sud quelle più povere: una famiglia ligure è tre volte più ricca di una famiglia che vive in Calabria se si considerano siae sia le attività finanziarie possedute (ovvero il denaro depositato sui conti correnti o investito in strumenti finanziari) sia le attività reali (abitazioni, altri immobili, terreni, … Continued

MoneyReport, il blog di SoldiExpert SCF

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check-up gratuito o una valutazione del tuo portafoglio

Al Nord le regioni più ricche, al Sud quelle più povere: una famiglia ligure è tre volte più ricca di una famiglia che vive in Calabria se si considerano siae sia le attività finanziarie possedute (ovvero il denaro depositato sui conti correnti o investito in strumenti finanziari) sia le attività reali (abitazioni, altri immobili, terreni, impianti, macchinari e altro capitale come scorte, proprietà intellettuale, eccetera) dai residenti in ogni regione. E’ questo il risultato di un’analisi de Il Sole 24 Ore su dati di Bankitalia relativi al 2017.

 

 

Per molti italiani la vera (e quasi unica) ricchezza è la casa in cui abitano mostra questo studio. E la casa negli ultimi anni li ha resi un po’ più poveri.
Dal 2012 il valore delle attività reali è diminuito del 12,4% mentre le attività finanziarie sono aumentate come valore del 15,1%.
Eppure nei sogni di investimento di molti italiani la casa è ancora ritenuta un investimento “sicuro” e che non può dare dispiaceri.