ANCHE NEGLI INVESTIMENTI, IL SESSO CONTA. SOLO UNA DONNA SU DIECI PUNTA A FAR CRESCERE IL CAPITALE

Una ricerca condotta dall’Associazione Italiana Private Banking (AIPB), citata oggi da CorrierEconomia, mostra che anche le donne benestanti se possono non si occupano di soldi: in 3 casi su 4 preferiscono delegare all’uomo di casa. Se investono, le donne tendono a giocare in difesa. Il 50% delle donne (contro il 38% degli uomini) punta a conservare il capitale e solo una su dieci (rispetto a un uomo su quattro) mira a farlo crescere.

Un dato interessante se si pensa che l’AIPB, che ha curato la ricerca, fotografa la situazione di donne con oltre 500 mila euro di patrimonio, con un livello scolastico identico agli uomini e ugualmente occupate.

Chi sono quindi le donne che sui soldi sono in prima linea? Solo una su quattro. E tutte senza un uomo a cui potersi appoggiare in quanto single, separate, divorziate o vedove, con un’età tra i 45 e i 55 e nella metà dei casi con figli grandi. Per la serie: di necessità si fa virtù.

 

 

Anche tra le donne ricche in Italia si conferma quindi la tendenza a delegare la gestione del denaro agli uomini (a meno di non averne uno in casa) e ad adottare un profilo di rischio molto conservativo. Oltreoceano la musica non cambia: il Guardian ha recentemente pubblicato un articolo, “Why women need to stop saving their cash – and start investing”, che consiglia alle donne di limitare l’accumulo di denaro sui conti correnti. Che fa tanto sindrome dello scoiattolo.

Per molte donne investire è ancora un tabù: il vecchio adagio che le donne risparmiano e gli uomini investono è ancora duro a morire. Il consiglio di SoldiExpert SCF? Coinvolgere le proprie mogli e le proprie figlie a occuparsi nella vita anche di soldi investiti (tutto attaccato mi raccomando senza spazio tra “in” e “vestiti”!13 mag

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo appuntamento telefonico gratuito con uno dei nostri consulenti

PARLA CON NOI