Dollaro Usa: cosa sta succedendo al cambio?

La performance del cambio EUR-USD è stata una delle migliori in assoluto, con un incremento del 10% da fine maggio. Secondo la Banca Lombard Odier esiste ancora un potenziale di rialzo, anche se il ritmo dei rendimenti potrebbe rallentare, almeno nel breve termine, per i seguenti motivi.

Innanzitutto, l’apprezzamento dell’euro è stato in gran parte determinato dal deprezzamento del dollaro. Il calo del biglietto verde però non ha ancora fatto il suo corso, in quanto il dollaro ponderato per il commercio continua a essere sottovalutato e soggetto a ulteriori ribassi a causa della politica dei tassi di interesse “low for longer” della Fed, delle aspettative legate alla ripresa della crescita globale e della probabilità di una vittoria di Biden alle elezioni presidenziali di novembre. In particolare, il crollo dei rendimenti reali statunitensi è stato una forte fonte di sostegno per il cambio EUR-USD (grafico 4) ed è improbabile che questo sostegno venga meno nel brevissimo periodo, dato il cambiamento nella politica monetaria della Fed per quanto riguarda il target di inflazione medio.

In secondo luogo, osservano i gestori di Lombard Odier Bank, l’accordo sul Recovery Fund europeo è stato un netto passo avanti verso una maggiore integrazione nell’Unione, riducendo di fatto il premio di rischio di ridenominazione. Nonostante sia improbabile che ciò si manifesti sotto forma di forti rally per il cambio EUR-USD a breve termine, questo potrebbe comunque dovrebbe tradursi un sostegno a medio e lungo termine attraverso un miglioramento del sentiment e una graduale ripresa dei flussi.

Continua a leggere…

Continua a leggere l'analisi su SoldiExpertLAB Continua a leggere l'analisi su SoldiExpertLAB

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo appuntamento telefonico gratuito con uno dei nostri consulenti

PARLA CON NOI