Come lasciare un tesoretto in eredità ai figli

Discutere di questioni finanziarie o eredità con i propri figli mette a disagio molti genitori ma è fondamentale capire come lasciargli un tesoretto per il futuro. Ne parliamo nella conferenza in live streaming martedì 14 dicembre

MoneyReport, il blog di SoldiExpert SCF

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check-up gratuito o una valutazione del tuo portafoglio

Tra le peggiori docce fredde della mia vita ne ricordo una quando, dopo la pubblicazione di “Matrimoni e Patrimoni” (Hoepli Editore), il libro che ho scritto con Debora Rosciani, conduttrice di Radio24, avvenne in occasione della Festa della Donna.

Il giornalino locale del paese in cui vivo mi intervistò sul libro, che tra i vari “must” per la donna moderna trattava anche quello dell’investire sui figli e di come lasciare un tesoretto in eredità ai figli. E di farlo subito.

Lo dedicammo a tutti i genitori che credevano che per i figli “il futuro non fosse solo un tetto sopra la testa”.

Nel capitolo tante storie di genitori che con le loro forze economiche, a volte “big” a volte “small” e le loro location, in alcuni casi molte svantaggiate, erano riusciti comunque a dare ai figli delle competenze di valore per poter trovare un buon posto di lavoro nel mondo. Nel libro, che era tutto incentrato sul concetto di autonomia finanziaria come elemento fondante della propria sicurezza, si invitavano le donne a non lasciare il posto di lavoro, visti i tempi che corrono.

L’intervista non piacque ad alcune mamme del paese e una (che aveva mollato il lavoro per stare dietro ai figli), in particolare, scrisse una filippica di 10 pagine (così mi hanno detto) contro tutto quello che avevo detto nell’intervista. In particolare sui figli, perché compito del genitore, secondo loro, era trasmettere soprattutto una buona educazione, preparare manicaretti e pasti caldi espressi, essere fisicamente vicini e che la donna che decideva di stare a casa per crescere i figli era un modello a cui tutte avrebbero dovuto ispirarsi.

Investire sui figli” era insomma una parola orribile. Riuscì a uscire sul numero di maggio del giornalino la sua sorta di stroncatura all’articolo dove si citava il nostro libro con tanto di foto dei figli e una chiusa “w le mamme”.

Che investire sui figli o il come lasciare un tesoretto in eredità ai figli o anche solo parlarne siano argomenti considerati sconvenienti ce lo dicono le statistiche. Per la maggior parte dei genitori, i soldi sono un argomento preferibilmente da evitare o di cui si parla con disagio.

Quasi tutti sono piuttosto riluttanti a discutere questioni finanziarie con i figli, nonché del tesoretto da lasciargli in eredità. Discutere di questioni finanziarie o eredità mette a disagio i genitori quasi quanto parlare di droga, sesso, bullismo.

Un vero peccato non parlare di soldi ai figli, di come lasciargli un tesoretto in eredità e di non investire per i figli oggi.

Ieri il “must” era lasciare ai figli un tetto sopra la testa, oggi sempre più genitori, invece, puntano a lasciare un tesoretto in eredità ai figli da investire per la formazione o a contribuire alle esigenze future grazie alla previdenza complementare. Almeno nella testa di quei genitori (pochi rispetto alla maggioranza, ma dal nostro osservatorio vediamo in forte crescita) che non considerano l’argomento tabù e sempre più si preoccupano e cercano una consulenza qualificata, competente, esperta e indipendente per capire concretamente come fare. Per non ritrovarsi magari i propri figli fra gli “sdraiati” raccontati da Michele Serra e doverli mantenere a vita e magari in questa vita un tesoro così grande a cui attingere non c’è.

È a loro, a questa minoranza silenziosa ma determinata, che è dedicata la prossima conferenza di SoldiExpert SCF che si terrà martedì 14 dicembre alle 17 in live streaming nell’ambito della manifestazione Tol Expo 2021 organizzata da Borsa Italiana e Traderlink. Il tema centrale è come lasciare un tesoretto in eredità ai figli, nonché come investire sui figli.

Per chi vuole partecipare è possibile iscriversi gratuitamente qui, o cliccando sull’immagine.

 

Eredità ai figli: come lasciarli un tesoretto

I tempi cambiano, ma il desiderio di lasciare un tesoretto in eredità ai figli, o comunque qualcosa di concreto resta:

  • quali strumenti sono più idonei a raggiungere lo scopo e quali da evitare?
  • è possibile godere di agevolazioni fiscali?

Sono tutti argomenti che tratteremo nella conferenza di martedì 14 dicembre dalle 17:00 alle 17:50: “Dagli ETF ai fondi pensione, dai PIR alle polizze, dal trading al risparmio gestito: come costruire (o dilapidare) un tesoretto da lasciare ai propri figli“, dove interverranno Salvatore e Roberta Gaziano, fondatori di SoldiExpert SCF.

Naturalmente per chi volesse già usufruire di una consulenza una tantum sull’argomento può prendere un appuntamento qui e il nostro team si è arricchito negli ultimi mesi anche di una risorsa specializzata sugli aspetti previdenziali.