I TITOLI TOP (Acea) e FLOP (Iren) DELLA SETTIMANA

TOP

Acea

Balzo settimanale per Acea, la multiutility romana leader nel settore idrico e dell’energia che mette a segno un rialzo del 7,69% sull’onda delle polemiche legate alla cessione di una quota del capitale dopo una serie di bilanci e sorprese tutte in rosso nonostante Gianni Alemanno, che proprio rosso non è, sia il sindaco di Roma. Nelle scorse settimane la società ha perso un arbitrato con i francesi dove contava di ottenere un risarcimento di 51 milioni e invece ha ottenuto ragione solo per 200.000 euro. Attualmente il Municipio capitolino guidato da Gianni Alemanno controlla il 51% della multiutility laziale e ha annunciato da tempo l’intenzione di cedere un 21% del capitale. Si parla dell’ingresso della solita Cassa Depositi e Prestiti, insomma della mano pubblica, ma le contestazioni sono fortissime da parte delle opposizioni e di molti cittadini perché si teme che questo sia il primo passo della privatizzazione dell’acqua nonostante l’esito dell’ultimo referendum. Piazza Affari, però, annusa cambiamenti nel capitale e aumenti delle tariffe idriche. E il titolo, per una settimana, non fa acqua…

FLOP

Logo di Iren

Non c’è pace per Iren, la società multi-utility frutto della fusione delle ex municipalizzate di Torino, Genova e Parma. Nell’ultimo anno il titolo ha perso il 76% e questa settimana l’11,05%. Un bel flop per una società che da molti analisti era considerata un “gioiellino” e un titolo da non far mancare in portafoglio per l’alto dividendo garantito. Di garantito, invece, come dice il ministro Fornero, non c’è nulla e così anche in Iren stanno iniziando a pensare che è l’ora dei sacrifici. La società ha chiuso in rosso l’ultimo esercizio per 100 milioni di euro e ha un debito superiore ai 3 miliardi. Si pensa ora a cambiare la struttura del management e a vendere a Parma anche la sede mentre si parla anche di una possibile fusione con A2A dove nel capitale potrebbe entrare anche la Cassa Depositi Prestiti. Avanti c’è posto…

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo appuntamento telefonico gratuito con uno dei nostri consulenti

PARLA CON NOI