I TITOLI TOP (AZIMUT) e FLOP (TELECOM ITALIA MEDIA) DELLA SETTIMANA

Ecco i titoli che si sono distinti nell’ultima settimana al rialzo e al ribasso. Si distingue AZIMUT (+10,66%) mentre affonda TELECOM ITALIA MEDIA (-21,57%). Questa pazza, pazza Borsa… vista con una punta (naturalmente di matita e di colore rigorosamente rosso o blu) di ironia. Per cercare di sorridere anche dei continui saliscendi.

MoneyReport, il blog di SoldiExpert SCF

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check-up gratuito o una valutazione del tuo portafoglio

TOP

AZIMUT HOLDING

Come direbbe il professor Zichici l’Azimut è è la distanza angolare compresa tra la direzione del Nord e la direzione in cui cade la perpendicolare di un punto all’orizzonte, calcolata muovendosi in senso orario.
A piazza Affari l’Azimut è Azimut, società del risparmio gestito,  che dopo essere stato nel 2012 fra i migliori titoli di Piazza Affari ha in questi giorni stupito ancora il mercato realizzando i suoi massimi storici grazie ai risultati record comunicati al mercato.
Profitti e cedola raddoppiati con utile netto 160,6 milioni di euro e patrimonio gestito che sfiora i 20 miliardi di euro. E anche il titolo raggiunge così i suoi massimi storici a Piazza Affari come il Dow Jones a Wall Street. Purtroppo così non si può dire dell’indice S&P Mib40 che è lontano dai massimi storici di quasi il 64%. Qui come direbbe Zichichi siamo quasi al Nadir…

FLOP

Home

Il passaggio di controllo di Telecom Italia Media da Telecom Italia a Urbano Cairo ha prima infiammato il mercato ma questa settimana a Piazza Affari siamo arrivati al contrordine. Con il titolo arrivato a perdere quasi il 30% confermando la bontà del detto “Sell on news” ovvero vendi sulla notizia, un modo di dire molto in voga a Wall Street o a Chicago. Il bilancio della società che controlla il gruppo televisivo La7 e che è stato comunicato in questi giorni non è stato proprio esaltante con una perdita di 241 milioni di euro. E per convincere l’editore Urbano Cairo ha rilevarla per un prezzo simbolico Telecom Italia ha messo dentro la società 88 milioni di euro oltre a togliere dalla società 100 milioni di debiti. Ora Cairo come ha simpaticamente commentato si è preso “la patata bollente”. E ci auguriamo  che non si scotti le dita. Chieda nel caso consiglio a Benedetta Parodi, una delle tante star insieme a Crozza della sua nuova tivù.