I titoli TOP (BANCA POPOLARE ETRURIA E LAZIO) e FLOP (A.S. ROMA) della settimana

Ecco i titoli che si sono distinti nell’ultima settimana al rialzo e al ribasso. Si distingue BANCA POPOLARE ETRURIA E LAZIO (+63,53%) mentre scivola A.S. ROMA (-5,3%). Questa pazza, pazza Borsa... vista con una punta (naturalmente di matita e di colore rigorosamente rosso o blu) di ironia. Per cercare di sorridere (se è possibile) anche dei continui saliscendi

MoneyReport, il blog di SoldiExpert SCF

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check-up gratuito o una valutazione del tuo portafoglio

TOP

BANCA POPOLARE ETRURIA E LAZIO

BANCA POP. DELL'ETRURIA E DEL LAZIO

Rialzo superiore al 60% in una settimana per la Banca Popolare di Etruria e Lazio in seguito all’annuncio del varo di un Decreto che obbliga le banche popolari con attivi superiori agli 8 miliardi di euro a trasformarsi in società per azioni. Secondo il mercato l’abolizione del voto capitario (attualmente vale il concetto un azionista un voto indipendentemente dal possesso) dovrebbe consentire l’ingresso nell’istituto aretino di qualche cavaliere bianco, rimosso questo ostacolo, su una banca che sui conti presenta da tempo diverse problematiche. A festeggiare probabilmente anche Pier Luigi Boschi, vicepresidente della banca con sede ad Arezzo e padre di Maria Elena Boschi, Ministro delle Riforme. Lo stesso che ha varato il Decreto. A sua insaputa, sicuramente 🙂

 

FLOP

A.S. ROMA

A.S. ROMA

Sono arrivati i tempi cupi per i lupi ovvero per gli azionisti della Roma. Il titolo della società calcistica quotata a Piazza Affari continua a scendere dopo l’eliminazione dalla Champions e il distacco dalla Juventus salito a quota 5 punti. Il tecnico Garcia dice che l’obiettivo più abbordabile ora è puntare sulla Coppa Italia ma a Piazza Affari il titolo è stato fra i peggiori a fotografarne l’andamento settimanale. E ci dispiace per il capitano Totti: anche con un bel selfie il risultato non cambia 🙂