I titoli TOP (INTERPUMP) e FLOP (GEOX) della settimana

Ecco i titoli che si sono distinti nell’ultima settimana al rialzo e al ribasso. Si distingue INTERPUMP (+22,02%) mentre scivola GEOX (-6,19%). Questa pazza, pazza Borsa... vista con una punta (naturalmente di matita e di colore rigorosamente rosso o blu) di ironia. Per cercare di sorridere (se è possibile) anche dei continui saliscendi

MoneyReport, il blog di SoldiExpert SCF

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check-up gratuito o una valutazione del tuo portafoglio

TOP

INTERPUMP

 

Interpump titolo Top della settimana 19 febbraio 2016

Settimana positiva per INTERPUMP, uno dei leader mondiali di pompe ad alta pressione per applicazioni industriali. I risultati del 2015 hanno indicato una forte crescita (più del 30%) del fatturato e della redditività e un utile netto raddoppiato grazie anche a proventi finanziari. Ma l’obiettivo di questa società emiliana dell’oleodinamica è continuare a crescere anche attraverso le acquisizioni come ha fatto con successo in questi anni portando la quota di export sul fatturato all’86%. Ci sono non solo aziende italiane che vengono acquisite dagli stranieri ma anche eccellenze italiane che conquistano i mercati mondiali. E Interpump è una storia di questo tipo.

FLOP

GEOX

Geox titolo Flop della settimana 19 febbraio 2016

Settimana pesante per GEOX che chiude la settimana in pesante arretramento a distanza di pochi giorni di quando annuncerà i risultati dell’intero 2015 e presenterà il nuovo business plan per il triennio 2016-2018.
Le ultime previsioni vedono un rallentamento dei consumi rispetto alle precedenti stime e diverse case d’affari stanno tagliando le previsioni di redditività. Intanto la società della scarpa che respira ha annunciato l’avvio di un nuovo stabilimento realizzato in Serbia per la produzione di1,25 milioni di paia di scarpe l’ anno con l’ impiego di 1.250 dipendenti in una zona franca non soggetta ai dazi doganali russi per favorire l’ espansione commerciale sui mercati orientali. Il patron di Geox, Mario Moretti Polegato, vuole insomma mettere un piede…più pesante in Russia.