I titoli TOP (BRUNELLO CUCINELLI) e FLOP (FERRARI) della settimana

Ecco i titoli che si sono distinti nell’ultima settimana al rialzo e al ribasso. Si distingue BRUNELLO CUCINELLI (+9,85%) mentre scivola FERRARI (-11,47%). Questa pazza, pazza Borsa... vista con una punta (naturalmente di matita e di colore rigorosamente rosso o blu) di ironia. Per cercare di sorridere (se è possibile) anche dei continui saliscendi

MoneyReport, il blog di SoldiExpert SCF

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check-up gratuito o una valutazione del tuo portafoglio

TOP

BRUNELLO CUCINELLI

BRUNELLO CUCINELLI

Torna il lusso a splendere a Piazza Affari grazie ai risultati preliminari di Brunello Cucinelli.
Il fatturato 2015 di questa azienda è stato superiore alle attese nonostante il contesto del settore in deterioramento per effetto del rallentamento cinese. La società specializzata nell’abbigliamento di lusso ha detto di aspettarsi per il 2016 un altro incremento dei ricavi superiore al 10%. E il mercato ha mostrato di apprezzare questi risultati come lo smoking firmato Brunello Cucinelli indossato da Sylvester Stallone, premiato come miglior attore non protagonista, ai Golden Globes 2016. Se nel settore c’è da alzare la guardia sicuramente Rocky Balboa potrebbe dare qualche consiglio….

FLOP

FERRARI

Finalmente la Ferrari è scesa in pista a Piazza Affari ma il primo bilancio settimanale non è proprio esaltante con il titolo della rossa nelle ultime posizioni e una discesa pesante a 2 cifre.
Per il settore automobilistico è stata una settimana horribilis e nel caso di Ferrari a far scenderne le quotazioni gli aggiustamenti sul mercato dopo l’operazione di scorporo dalla FCA che ha portato il flottante a circa il 66% del capitale.
I tifosi della rossa non sono abituati a vedere la squadra del cavallino rampante nelle ultime posizioni: urge una rimonta in corsia di sorpasso a tutta velocità. E non a marcia indietro come questa settimana…