I TITOLI TOP (DAMIANI) e FLOP (SALVATORE FERRAGAMO) DELLA SETTIMANA

Ecco i titoli che si sono distinti nell’ultima settimana al rialzo e al ribasso. Si distingue DAMIANI (+9,38%) mentre affonda SALVATORE FERRAGAMO (-5,02%). Questa pazza, pazza Borsa… vista con una punta (naturalmente di matita e di colore rigorosamente rosso o blu) di ironia. Per cercare di sorridere anche dei continui saliscendi.

MoneyReport, il blog di SoldiExpert SCF

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check-up gratuito o una valutazione del tuo portafoglio

TOP

Momento positivo per Damiani, società specializzata in gioielli, che vede questa settimana le quotazioni decollare grazie anche al via libera rilasciato dalle autorità indiane all’apertura di una serie di gioiellerie in un Paese ad elevatissima domanda. Casa Damiani sta puntando sempre più sui mercati esteri anche perchè le vendite in Italia mostrano da tempo la corda. Dalle ultime trimestrali si evidenzia infatti come il fatturato globale stagna o cala a fronte di una discesa a due cifre dei ricavi in Italia e una salita marcata però sui mercati esteri. In tempi di crisi e di redditometro sono i consumatori italiani a fare gli indiani e a non fare suonare il registratore di cassa. Meglio, a questo punto, puntare sugli indiani veri…

FLOP

Settimana in forte retromarcia per Salvatore Ferragamo, la società fiorentina specializzata nella moda di alta fascia. Dopo il deciso rialzo dei mesi scorsi è arrivato il momento delle prese di beneficio complici le previsioni di rallentamento della crescita del fatturato e dei margini che arrivano soprattutto dall’Asia. E gli analisti hanno iniziato a preferire a questo brand altri giudicati magari più convenienti in questo momento, come per esempio Hugo Boss e Burberry. Il management viene considerato in grado di riposizionare il marchio in una fascia ancora più alta e redditizia anche al di fuori del settore calzature. Ma in questo momento, evidentemente, altri titoli stanno facendo a Salvatore Ferragamo, in termini di performance, le scarpe…