I titoli TOP (FCA) e FLOP (MPS) della settimana

Ecco i titoli che si sono distinti nell’ultima settimana al rialzo e al ribasso. Si distingue FCA (+14,56%) mentre scivola MPS (-32,1%). Questa pazza, pazza Borsa... vista con una punta (naturalmente di matita e di colore rigorosamente rosso o blu) di ironia. Per cercare di sorridere (se è possibile) anche dei continui saliscendi

MoneyReport, il blog di SoldiExpert SCF

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check-up gratuito o una valutazione del tuo portafoglio

TOP

FCA

La decisione di Fiat Chrysler Automobiles, fresca di quotazione a New York, di scorporare la Ferrari e quotarla a Wall Street ha messo le ali al titolo. La quotazione del Cavallino Rampante ha messo letteralmente il turbo al titolo. Una decisione presa insieme all’emissione di un prestito convertendo da 2,5 miliardi di euro e a dati economici che indicano un peggioramento dell’indebitamento. E pazienza se solo qualche settimana fa Sergio Marchionne aveva smentito categoricamente sia aumento di capitale che collocamento di Ferrari in Borsa. I top manager col maglioncino sono fatti così. Mai prenderli troppo in parola.

FLOP

MPS

BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA

Orso scatenato per Monte dei Paschi di Siena dopo che gli stress test europei hanno decretato per questo istituto italiano, insieme a Carige, una pagella insufficiente con la necessità di rafforzare il patrimonio di 2,11 miliardi di euro. E pensare che solo qualche mese fa il presidente di Mps, Alessandro Profumo e l’amministratore Viola si dicevano galvanizzati per il successo dell’aumento di capitale da 5 miliardi di euro e dicevano che era iniziato un nuovo corso. Ora la banca vale 3,4 miliardi di euro. Corsi e ricorsi storici.