I titoli TOP (LA DORIA) e FLOP (TREVI FINANZIARIA) della settimana

Ecco i titoli che si sono distinti nell’ultima settimana al rialzo e al ribasso. Si distingue LA DORIA (+9,42%) mentre scivola TREVI FINANZIARIA (-8,61%). Questa pazza, pazza Borsa... vista con una punta (naturalmente di matita e di colore rigorosamente rosso o blu) di ironia. Per cercare di sorridere (se è possibile) anche dei continui saliscendi

MoneyReport, il blog di SoldiExpert SCF

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check-up gratuito o una valutazione del tuo portafoglio

TOP

LA DORIA

LA DORIA

Nuovi massimi per LA DORIA, società leader in Italia nella produzione di derivati del pomodoro, legumi e succhi di frutta a marchio della Grande Distribuzione. Nell’ultimo anno la società salernitana ha raddoppiato le quotazioni e le ha addirittura triplicate dal marzo del 2013. La società, a fronte di consumi interni in discesa, ha visto crescere l’export e ci si attendono ancora notizie positive su questo fronte grazie a un cambio euro/dollaro più favorevole e al traino del “made in Italy” nell’alimentare dove rappresenta ancora un marchio d’eccellenza e alla crescente domanda di pomodori pelati e sughi pronti. E il titolo raggiunge così i massimi storici a Piazza Affari. A’ pummarola n’coppa….

 

FLOP

TREVI FINANZIARIA

TREVI GROUP

La discesa del prezzo del petrolio fa le sue vittime a Piazza Affari e fra queste anche TREVI FINANZIARIA, società cesenate specializzata nelle perforazioni e nei lavori del sottosuolo. Dopo l’aumento di capitale del mese scorso il titolo ha continuato a scendere e si trova a valere meno della metà rispetto ai massimi annuali di aprile. Il mercato teme una minore capacità di investimento nel settore della perforazione da parte delle compagnie petrolifere che vedono i loro margini ridursi a vista d’occhio e punisce società come Trevi. Il cui titolo perfora di settimana in settimana nuovi minimi. Non proprio le perforazioni che si aspettavano gli azionisti di questa società…