I TITOLI TOP (MONDADORI) e FLOP (ACEA) DELLA SETTIMANA

Ecco i titoli che si sono distinti nell’ultima settimana al rialzo e al ribasso. Si distingue MONDADORI (+8,35%) mentre affonda ACEA (-5,45%). Questa pazza, pazza Borsa… vista con una punta (naturalmente di matita e di colore rigorosamente rosso o blu) di ironia. Per cercare di sorridere anche dei continui saliscendi.

MoneyReport, il blog di SoldiExpert SCF

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check-up gratuito o una valutazione del tuo portafoglio

TOP

Mondadori

E venne la settimana della riscossa per Mondadori, la società del gruppo Fininvest specializzata nell’editoria. A mettere le ali al titolo un report pubblicato da Mediobanca che scommette sul buon andamento della divisione libri i cui risultati positivi potrebbero compensare l’ulteriore deterioramento del mercato pubblicitario. E di questi giorni anche l’uscita del nuovo dispositivo digitale, l’e-Reader Kobo Touch, lanciato dalla Mondadori che si pone in concorrenza con il Kindle di Amazon. Ma è sui libri che puntano ora gli analisti. Prossima settimana dovrebbe uscire per l’ultima fatica di Francesco Totti dal titolo: ‘E mo’ te spiego Roma’. Che si spera bissi il successo della trilogia delle 50 sfumature di… (grigio, nero e rosso) della scrittrice inglese E. L. James. Che oltre a eccitare i lettori alla fine ha eccitato,a vedere l’andamento delle azioni Mondadori, anche Piazza Affari…

FLOP

Acea

Settimana negativa per Acea, la multi-utility romana attiva soprattutto nel business dell’acqua e dello smaltimento dei rifiuti. Nonostante la presenza in un settore dove il cash flow dovrebbe essere sicuro la società negli ultimi anni si è comportata peggio del mercato per effetto dell’elevamento indebitamento e dei dissidi fra i soci di minoranza e il Comune di Roma. Ora come ultima tegola la decisione del Consiglio di Stato che ha accolto l’appello dell’autorità Antitrust. Dopo 5 anni di giudizio Acea dovrà pagare più di 8 milioni di euro di sanzione perché il suo comportamento in occasione di una passata acquisizione di un acquedotto è stato giudicato lesivo della concorrenza. Insomma Acea ha fatto acqua da tutte le parti..