I titoli TOP (SAFILO) e FLOP (CIR) della settimana

Ecco i titoli che si sono distinti nell’ultima settimana al rialzo e al ribasso. Si distingue SAFILO (+6,91%) mentre affonda CIR (-3,9%). Questa pazza, pazza Borsa… vista con una punta (naturalmente di matita e di colore rigorosamente rosso o blu) di ironia. Per cercare di sorridere (se è possibile) anche dei continui saliscendi

MoneyReport, il blog di SoldiExpert SCF

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check-up gratuito o una valutazione del tuo portafoglio

TOP
SAFILO

SAFILO GROUP

Settimana in gran spolvero per SAFILO, società specializzata nella produzione e distribuzione di occhiali, il cui consiglio di amministrazione ha approvato i risultati del primo trimestre 2014. Nei primi tre mesi dell’anno, Safilo ha messo a segno un incremento delle vendite a cambi costanti dell’1,9% ma la redditività è salita di quasi il 23%. Il mercato ha premiato il titolo anche perché il concorrente Luxottica ha presentato una crescita degli utili modesta al confronto e ha così riscoperto Safilo che viene considerata a questo punto a sconto da diversi analisti. Dalla vista lunga… si spera.

FLOP
CIR

C.I.R.

Settimana negativa per CIR, la holding della famiglia De Benedetti. Il mercato sta soffrendo da tempo la difficile situazione della controllata nel settore della produzione e distribuzione elettrica Sorgenia che è entrata in crisi finanziaria. La stessa Cir ha dovuto rinviare l’approvazione del bilancio 2013 e si tratta con le banche da mesi per la ristrutturazione del debito della società. Le banche hanno proposto a Sorgenia un aumento di capitale da 400 milioni e un convertendo da 200 milioni per ridurre di 600 milioni l’indebitamento, pari a circa 1,9 miliardi di euro.
In Cir e Sorgenia si sono presi tempo per riflettere e vorrebbero che le banche riconoscessero un maggior valore a Sorgenia. E le trattative proseguono nella speranza che non salti la luce..