È ancora tempo per investire in azioni?

L'inflazione e la scarsità delle risorse freneranno la crescita? Scopriamo se è ancora opportuno investire in azioni o puntare su altro

MoneyReport, il blog di SoldiExpert SCF

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check-up gratuito o una valutazione del tuo portafoglio

Il tempo per investire in azioni è finito ed è meglio puntare su altro? Rispondiamo grazie al contributo di Stéphane Monier, CIO del gruppo bancario svizzero Lombard Odier.

Secondo Monier non è finito il tempo per investire sugli asset azionari. Se da un lato gli investitori affrontano la volatilità a breve termine dovuto a diverse difficoltà che ostacolano la crescita, dall’altro le economie dovrebbero dimostrarsi resilienti, ben posizionate per resistere a qualsiasi rallentamento della crescita mentre le banche centrali si preparano alla riduzione degli asset e a un nuovo ciclo di rialzo dei tassi.

Perciò Lombard Odier stima che, con il passare del tempo, la crescita tornerà a livelli più normali, in linea con il suo potenziale a lungo termine. Gli strategist ritengono che sia opportuno continuare a investire in asset azionari.

Tra i fattori chiave sulla crescita che lo strategist ha analizzato per giungere a questa conclusione troviamo le interruzioni nelle catene di approvvigionamento nonché le aspettative di inflazione da parte delle banche centrali. Ma procediamo con ordine.

 

 

Crescita economica: messa a dura prova dalla scarsità delle risorse?

 

La scarsità di risorse, dall’energia al settore delle spedizioni e alla manodopera, rappresentano una minaccia per il ritmo della ripresa globale mentre scorte esigue e le strozzature delle catene di fornitura rappresentano un ostacolo per la ripresa della domanda.

Assistere a uno dei più grandi shock economici a cui ha fatto seguito una delle riprese più forti mai registrate nella storia non consente di avere un riferimento passato per tracciare una rotta verso la normalizzazione. Tuttavia, lo strategist ritiene che le attuali difficoltà di approvvigionamento avranno una natura transitoria, anche se continueranno a creare volatilità sui mercati nel breve termine.

 

 

Investire in azioni: I fondamentali economici restano solidi

 

La forza sottostante della ripresa economica sta spingendo le banche centrali a proseguire con i loro programmi di acquisto di asset, a cui faranno seguito degli aumenti dei tassi di interesse. Nonostante le difficoltà che il settore della logistica sta affrontando a livello globale, i flussi commerciali mondiali stanno registrando una ripresa e l’ondata di contagi da variante Delta sembra aver raggiunto il picco.

… continua a leggere su SoldiExpert Lab

SoldiExpert LAB SoldiExpert LAB