LA PRESSIONE SUI MARGINI COSTRINGERÀ’ IL COMMERCIO AL DETTAGLIO A CHIEDERE AFFITTI PIU’ BASSI. E A CAMBIARE TUTTO PER POTER SOPRAVVIVERE

In un report sui cambiamenti indotti nel commercio al dettaglio dalla pandemia, l’agenzia di rating Standard&Poor evidenzia come cambierà il business in questo settore.

Si assisterà a una dicotomia tra due tipi di consumatori: quelli con minore capacità reddituale visti in aumento, attenti soprattutto ai prezzi e consumatori invece con alte disponibilità economiche che invece saranno attenti al contenuto aspirazionale del prodotto. Da una parte il minore reddito disponibile per larghe fasce di popolazione spingerà ulteriormente i discount, dall’altra rimarrà vivace la domanda di beni di lusso da parte di  consumatori come quelli cinesi con maggiore benessere.

Certi canali come quello del travel retail non torneranno però mai più come prima.

La pandemia ha reso evidente che la vendita solo attraverso il canale fisico può diventare un grosso limite in situazioni non solo di lockdown completo ma anche in quella attuale di attenuazione delle restrizioni visto il ridotto numero di persone che si possono servire in uno spazio fisico contemporaneamente.

Tutti i commercianti dovranno quindi pensare anche a canali come quelli online non soggetti a queste restrizioni in modo da riuscire a sopravvivere in qualsiasi contesto di mercato e mantenere il contatto con i propri clienti. Poter lavorare in modalità multicanale diventerà un vantaggio competitivo e permetterà di diventare più resilienti diventando “phygical” parte onfline e parte online.

Continua a leggere su…

Continua a leggere l'analisi su SoldiExpertLAB Continua a leggere l'analisi su SoldiExpertLAB

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo appuntamento telefonico gratuito con uno dei nostri consulenti

PARLA CON NOI