LE UTILITIES PROVANO A SFIDARE LA CRISI DOPO IL CROLLO

Durante il lockdown il consumo di elettricità in Italia è crollato del 24% ma i titoli con business più diversificati e profittevoli o “regolati” sono in ripresa. Opportunità poi per le società più concentrate alle energie rinnovabili visto che si stima che questa quota potrà salire al 60-65% entro il 2030 e normalmente le aziende più attente al “climate change” generano maggiori profitti nell’ordine del 10-15% nel medio termine.

Il dividendo della media di queste società è migliore della media e si colloca in una forchetta fra il 4-5%. Ci sono pro e anche contro.
Ecco alcune considerazioni nel contributo settimanale per il quotidiano La Verità.

Il settore delle utility è considerato una scelta azionaria difensiva data la stabilità dei cash flows e la elevata correlazione con le obbligazioni. Inoltre sono considerati per queste ragioni con volatilità più contenuta e mediamente considerati non cari. La tesi di investimento oltre a multipli contenuti, è che anche se i consumi generali dovessero contrarsi, trattandosi di servizi di pubblica utilità tendenzialmente anelastici, un eventuale calo del fatturato sarebbe contenuto e il dividendo spesso elevato dovrebbe essere sufficiente a stabilizzare la volatilità.

La pandemia naturalmente nel breve ha fatto un po’ tabula rasa su queste considerazioni perché se si analizza il settore delle utility dal punto di picco di fine febbraio a quello di minimo di metà marzo e poi il comportamento successivo è stato quasi fotocopia dell’andamento degli indici generali come in Europa l’eurostoxx 50. La discesa dell’Eurostoxx Utilities 600 è arrivata fino a superare il 33% per poi avviare una risalita e attualmente ci troviamo a metà.

Continua a leggere gratuitamente questo contenuto su…

Continua a leggere l'analisi su SoldiExpertLAB Continua a leggere l'analisi su SoldiExpertLAB

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo appuntamento telefonico gratuito con uno dei nostri consulenti

PARLA CON NOI