Maire Tecnimont ai nuovi massimi nonostante Piazza Affari in retromarcia

Piazza Affari nel segno delle vendite perde circa l’1% nella settimana che vedrà una nuova riunione della BCE e soprattutto le elezioni in Gran Bretagna. A rendere più nervoso il listino italiano probabilmente il tema delle possibili elezioni anticipate ora che una nuova legge elettorale sembra aver trovato una sua quadra con l’accordo sostanziale di Pd, Forza Italia e Movimento 5 Stelle per un sistema proporzionale con uno sbarramento del 5%. E qualche inquietudine arriva anche dal nuovo scenario che si apre nel Golfo dopo che sette paesi arabi guidati dall’Arabia Saudita hanno messo all’indice il Qatar rompendo le relazioni diplomatiche con accuse pesanti di “collaborazionismo” e supporto del terrorismo islamico.

E il Qatar non è proprio uno staterello poco importante nel mondo degli investimenti finanziari mondiali, considerato che il fondo sovrano gestisce oltre 350 miliardi di dollari con partecipazioni nelle più importanti società quotate di tutta Europa e investimenti “pesanti”.

Da Deutsche Bank a Barclays, dalla borsa Inglese al Paris Saint Germaine, da Valentino alle proprietà immobiliari in Costa Smeralda e a Milano. Ma a rassicurare ora gli investitori vale forse la considerazione che gli Stati Uniti e la Russia sono fortemente presenti in quell’area (gli Usa con una base militare anche nel Qatar) e non sembrano al momento intenzionati a schierarsi con nessuna delle parti.

Intanto a Piazza Affari fra i titoli in controtendenza brilla la stella di Maire Tecnimont che ha annunciato la scorsa settimana l’aggiudicazione di una nuova commessa da quasi 4 miliardi di euro, mentre fra le curiosità c’è da segnalare il fondo americano Renaissance Technologies ha annunciato in questi giorni di aver superato il possesso del 5% di capitale in Retelit, una società quotata a Piazza Affari che detiene una rete in fibra ottica di oltre 8000 chilometri.

E nella trasmissione Caffè Affari su Class CNBC (canale 507 di Sky) Salvatore Gaziano, responsabile strategie d’investimento di SoldiExpert SCF, ha spiegato cosa rende interessanti queste storie e perché il fondo Renaissance Technologies non è un fondo hedge qualsiasi…

Tags

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo appuntamento telefonico gratuito con uno dei nostri consulenti

PARLA CON NOI