Il mercato sconta la vittoria di Macron, le mid e small italiane mettono il Turbo

L’elezione di Macron era stata già preventivata dai mercati finanziari che grazie alla ritrovata fiducia nei confronti di una Europa unita avevano messo a segno negli ultimi mesi performance interessanti. A guidare il mercato, soprattutto in Italia, sono le small e medium Cap su cui Soldiexpert ha puntato molto con performance anche a tre cifre.

MoneyReport, il blog di SoldiExpert SCF

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check-up gratuito o una valutazione del tuo portafoglio

L’esito dell’elezione alla presidenza francese non ha colto i mercati impreparati poiché era stato preventivato da tempo. In realtà qui in ballo non c’era solo il prestigio e l’indirizzo politico di una nazione che è comunque in difficoltà e ha delle frizioni interne da risolvere ma continua a essere uno dei capisaldi dell’Europa, ma era in ballo anche la struttura stessa dell’Europa che, soprattutto nell’ultimo anno, ha scricchiolato in maniera preoccupante, ma non ha mai ceduto definitivamente.

Il ritmo della crescita degli ultimi mesi non è ovviamente sostenibile e la borsa deve tirare un po’ il fiato e trascorrere un periodo che in gergo tecnico si chiama di accumulazione, ma tutto fa presagire alla conservazione di un certo tipo di forza da parte dei mercati sia dovuta ad una ritrovata tranquillità degli operatori, ma soprattutto dovuto a una stagione di trimestrali che è stata positiva con società che hanno confermato i propri obiettivi e in qualche caso hanno anche battuto le stime.

Negli ultimi mesi c’è stata sicuramente la riscoperta dei titoli a medio bassa capitalizzazione e questo è un dato che si può riscontrare nelle performance dei principali indici. Basti pensare che solamente dall’inizio dell’anno l’indice generale di Piazza Affari è salito del 13%, mentre l’Indice delle Small e Medium Cap è salito addirittura del 25%.

Noi di Soldiexpert stiamo cavalcando nei nostri portafogli moltissimo le small e medium cap attraverso investimenti mirati in una serie di titoli come Mondadori, Juventus, Biesse, Ficantieri, Caltagirone, Maire con performance in qualche caso a tre cifre.

Questi sono alcuni degli argomenti toccati da Francesco Pilotti, responsabile dell’Ufficio Studi di SoldiExpert SCF durante il collegamento con Caffè Affari, la trasmissione di Class CNBC (canale 507 su Sky) che fa il punto su Piazza Affari prima dell’apertura.

Clicca sull’immagine qui sotto per vedere il video.