I TITOLI TOP (Falck Renewables) & FLOP (Richard Ginori) DELLA SETTIMANA.

Ecco i titoli che si sono distinti nell’ultima settimana al rialzo e al ribasso. Rimbalza Falck Renewables (+17,87%) e affonda Richard Ginori (-12,39%). Questa pazza, pazza Borsa… vista con una punta (naturalmente di matita e di colore rigorosamente rosso o blu) di ironia. Per cercare di sorridere anche dei continui saliscendi.

MoneyReport, il blog di SoldiExpert SCF

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check-up gratuito o una valutazione del tuo portafoglio

TOP

Falck Renewables - GruppoFalck

Falck Renewables, società specializzata nelle energie rinnovabili che ha presentato nella settimana il consuntivo 2011 con buoni dati per la crescita netta della capacità installata (+37% rispetto all’anno precedente) e un ultimo trimestre decisamente ottimo. Vola la redditività del +40% mentre il management punta ora sulla Polonia che considera la nuova frontiera per il settore dopo aver puntato già massicciamente su Italia, Gran Bretagna e Francia. Il vento ora spira più forte dall’est…


FLOP

E’ una delle società più antiche e famose nel mondo ma Richard Ginori 1735 si trova di nuovo a un passo dall’abisso. La società quotata a Piazza Affari sta nuovamente attraversando una crisi nera con difficoltà di pagare gli stipendi ai lavoratori, ai fornitori e allo Stato. E si sta trattando per saldare il fisco perfino cedendo allo Stato il Museo della Porcellana in virtù della legge Guttuso con la quale “…è possibile pagare i debiti tributari mediante cessione allo Stato di beni che abbiano un valore artistico attestato dal Ministero dei Beni Culturali…”.
Insomma per pagare lo Stato e i fornitori Richard Ginori deve vendere veramente (e non per modo di dire) l’argenteria e il vasellame di famiglia…