I TITOLI TOP (SOGEFI) & FLOP (AUTOSTRADA TO-MI) DELLA SETTIMANA.

Ecco i titoli che si sono distinti nell’ultima settimana al rialzo e al ribasso. Rimbalza Sogefi (+6,07%) e affonda Autostrada TO-MI (-16,4%). Questa pazza, pazza Borsa… vista con una punta (naturalmente di matita e di colore rigorosamente rosso o blu) di ironia. Per cercare di sorridere anche dei continui saliscendi.

MoneyReport, il blog di SoldiExpert SCF

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check-up gratuito o una valutazione del tuo portafoglio

TOP

Sogefi Group

Si chiude in positivo la settimana della società del gruppo De Benedetti attiva nel settore della componentistica per autoveicoli. A far da motore alle quotazioni l’annuncio del lancio sul mercato di molle per sospensioni realizzate in materiali compositi, in grado di ridurre il peso delle autovetture di 4-6 kilogrammi, con relativi benefici in termini di minori consumi. Subito si è manifestata forte l’attenzione delle principali case automobilistiche e il titolo, dopo un lungo saliscendi, è stato così riscoperto a Piazza Affari mettendo a segno nelle ultime sedute un recupero.  In caso di ammortizzare (è il caso di dirlo) buona parte delle perdite del 2011.

FLOP

Logo ASTM

Continua la battaglia per il controllo di Impregilo che coinvolge a questo punto la società Autostrada To-Mi della famiglia Gavio che ha annunciato di aver raggiunto il pieno controllo di Igli a cui fa riferimento il 29,96% di Impregilo. L’operazione ha previsto l’acquisizione del pacchetto originariamente in possesso della famiglia Benetton a un valore di 3,65 euro contro un valore corrente del titolo in Borsa pari a 2,85 euro. Ma ora i Gavio hanno estratto dal cilindro la classica mossa finanziaria che ha irritato non poco i piccoli investitori. L’operazione, infatti, prevede di porre il pacchetto appena acquisito sotto la società Autostrada Torino-Milano e di varare per quest’ultima un aumento di capitale da 500 milioni di euro. Facile fare gli splendidi con i soldi degli altri….