I TITOLI TOP (PIRELLI & C.) & FLOP (ERG) DELLA SETTIMANA.

TOP

Logo

Un vecchio detto milanese recita “’ fa el to mesté…” che per i non lumbard significa: pasticciere fai il tuo mestiere. E questa massima sembra ben adattarsi a un milanese doc come Marco Tronchetti Provera, presidente e amministratore di Pirelli & C che questa settimana ha presentato i conti 2011 della sua società che hanno stupito in positivo analisti e mercato. Il titolo, infatti, si è infiammato a Piazza Affari, salendo in settimana quasi del 20% grazie ai risultati positivi nel settore pneumatici e che hanno registrato ricavi in ascesa del 16,6% con un risultato operativo in crescita addirittura del 42,7%. Quanto sono lontani i tempi in cui Marco Tronchetti Provera voleva invece fare il “telefonista” e sull’altare di questa ambizione e di voler diventare un “grande finanziere” con l’avventura Olimpia/Telecom Italia ha bruciato circa 3,5 miliardi di euro…
I vecchi amori (nel suo caso le “gomme”) non tradiscono mai… Il vizietto di staccarsi assegni generosi quando le cose vanno bene quello non l’ha perso. In 3 anni fra stipendi e bonus si è regalato un totale di 20 milioni di euro. Vabbè che in questo meccanismo d’incentivazione ha coinvolto anche il top management (non certo naturalmente a questo livelli) ma dal maggior azionista (visto anche il passato) sarebbe da attendersi maggiore sobrietà…

FLOP

File:Logo Erg.png

A Piazza Affari i conti presentati da Erg, società operante nell’energia e di proprietà della famiglia Garrone, non hanno convinto e il titolo è così sceso in settimana di oltre l’8%. Non è piaciuta l’ultima linea del bilancio che ha indicato per il 2011 un valore negativo per 49 milioni di euro (più del doppio rispetto all’esercizio precedente) a causa del minor margine conseguito e dei maggiori ammortamenti.
La società genovese si sta spostando sempre più nel settore delle energie rinnovabili dato che il settore raffinazione è stato venduto ai russi della Lukoil che un pacchetto del 20% alla volta hanno già raggiunto la maggioranza e ora la Erg si attende entro il 2013 di incassare l’ultimo mega assegno.
Nel futuro la società punta sul settore termoelettrico e sulle energie rinnovabili. Insomma su un 2012 molto ventoso..

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo appuntamento telefonico gratuito con uno dei nostri consulenti

PARLA CON NOI