Nel bene o nel male settore bancario ancora protagonista nel 2018

Il bilancio del 2017 per il settore bancario è stato abbastanza positivo con l’indice di riferimento che ha chiuso l’anno con un guadagno del 15% circa.

Dopo una drastica ristrutturazione il settore è tornato a essere abbastanza solido anche se a livello di singole società le banche rimangono sotto pressione sulla scia delle ultime ricapitalizzazioni.

Tralasciando i casi più eclatanti come MPS e Carige, anche le migliori dal punto di vista dei fondamentali, come Mediobanca e Intesa, hanno valori comunque dimezzati in relazione al passato ed è per questo che è importante sempre adottare un approccio flessibile e dinamico che prevede a volte anche la vendita di posizioni in perdita piuttosto che mantenere un investimento nel lungo termine attendendo poi che si possano rivedere alcuni prezzi che potrebbero non essere mai raggiunti.

Una delle società migliori è Mediobanca che ha saputo adeguarsi al cambiamento dei tempi con alcune attività che continuano ad andare molto bene come quella del corporate banking a servizio delle imprese, come quella del retail con Chebanca o come il settore del credito al consumo con Compass.

Un’altra banca che ha saputo adeguarsi al cambiamento dei tempi è stata Fineco che alla fine degli anni ’90 è stata tra le prime a mettersi a disposizione del trading online che allora stava prendendo piede ma era ancora inusuale e anche Intesa Sanpaolo può sicuramente rientrare nel gruppo delle migliori.

Ma attenzione perché nel futuro per le banche ci sarà sempre più competizione e l’avvento della mifid2 darà maggiore trasparenza al settore e renderà i clienti più protetti, clienti a cui non sarà più facile rifilare prodotti scadenti o obbligazioni subordinate come successo negli ultimi anni.

Nel settore del lusso un titolo su cui si può puntare è Aeffe con l’ultima trimestrale che ha confermato in tutte le divisioni un andamento sopra le attese e margini crescenti.

Questi gli argomenti di cui ha parlato Francesco Pilotti, Responsabile Ufficio Studi di SoldiExpert SCF, in collegamento Skype con la trasmissione “Caffè Affari” su Class CNBC (canale Sky 507) condotta da Carmelo Caggia.

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check up gratuito e una valutazione del tuo portafoglio

PARLA CON NOI
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]