Nuovo crollo del prezzo del petrolio. Ci sono opportunità di guadagno e dove a questi prezzi?

Con un’altra strage nei prezzi, questo pomeriggio la curva del petrolio WTI ha visto i prezzi crollare drammaticamente con il contratto di giugno sceso di ben oltre il 20% e quello di luglio di oltre il 10%. E nel grafico si può vedere l’andamento di un ETC  molto seguito soprattutto negli Stati Uniti (USO ovvero  United States Oil Fund ) che botta si è preso.

La domanda che si fanno gestori come Mohamed Aly El-Erian, capo consigliere economico di Allianz, società madre di PIMCO, è quanto gli squilibri finanziari su future ed ETC si amplificheranno sui prezzi del petrolio reale.

Insomma, un altro giorno da dimenticare per i produttori di oro nero. I barili statunitensi sono precipitati di nuovo lunedì a causa delle persistenti preoccupazioni sulla capacità di stoccaggio e della debole domanda legata alla pandemia di Covid-19, che ha causato la morte di oltre 200.000 persone in tutto il mondo .

A metà pomeriggio, il barile di WTI, il punto di riferimento americano per il greggio, è sceso di quasi il 29%, sotto quota 13 dollari. Un barile di Brent del Mare del Nord, punto di riferimento sul mercato internazionale, ha perso oltre l’8% a meno di 20 dollari. 

Continua a leggere su…

Continua a leggere l'analisi su SoldiExpertLAB Continua a leggere l'analisi su SoldiExpertLAB

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo appuntamento telefonico gratuito con uno dei nostri consulenti

PARLA CON NOI