Cosa succede oggi sui mercati. Occhi puntati su Unicredit

I dati sull’inflazione in Germania dimostrano che ci stiamo avvicinando al target del 2% fissato dalla Bce e da Draghi e nuovi dati macroeconomici saranno ufficializzati nel pomeriggio e imprimeranno la tendenza ai mercati.

L’attenzione degli operatori sarà però concentrata anche oggi sull’aumento di capitale di Unicredit che sta procedendo senza particolari scossoni anche se i diritti saranno quotati fino a venerdì 17 febbraio e per fare delle considerazioni più approfondite si dovrà attendere ancora qualche seduta. La richiesta al mercato è pari a 13 miliardi di euro che è una richiesta notevole se pensiamo che è pari al 2% circa del valore di tutte le società quotate a piazza affari.

Se l’aumento di capitale andrà a buon fine il settore bancario migliorerà le proprie condizioni di salute ma questo ovviamente grazie non solo ai soci di maggioranza che sembrerebbero pronti ad  aderire pro quota alla ricapitalizzazione ma soprattutto ai piccoli risparmiatori che come accade nella stragrande maggioranza delle volte in cui avvengono operazioni di questo genere sono spinti ad aderire per poter abbassare il prezzo di carico del loro investimento. E questo aumento di capitale non è il primo dato che ce ne sono stati altri nel 2008, nel 2009 e nel 2012 e in quei casi i risparmiatori che hanno aderito sono stati traditi dalla banca che ha bruciato gran parte dei loro risparmi.

Oggi forse le cose sono leggermente diverse rispetto a qualche anno fa perchè i target fissati nel piano industriale presentato lo scorso dicembre sono basati su obiettivi più fattibili ma la banca deve dimostrare nel prossimo futuro di poter effettivamente raggiungere questi target.

Questi sono alcuni degli spunti operativi trattati da Francesco Pilotti, responsabile Ufficio Studi di SoldiExpert SCF, nel collegamento con la trasmissione Caffè Affari condotta da Marina Valerio su Class CNBC.

 

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo appuntamento telefonico gratuito con uno dei nostri consulenti

PARLA CON NOI