PER L’ITALIA NESSUNA RIPRESA A V E QUALCHE RISCHIO SULLA SOSTENIBILITÀ DEL DEBITO

Datemi un “V” datemi una “U” datemi una “L”, non sono solo lettere dell’alfabeto ma le possibili forme che puo’ avere la ripresa economica dopo un periodo di contrazione. Se la ripresa è a “V” significa che la caduta è rapida, e la ripresa è altrettanto veloce. Nella ripresa a “U” tra la caduta e la ripresa intercorre un lungo intervallo di stagnazione (ovvero l’economia non riparte subito ma può impiegare diversi mesi o qualche anno). Nella ripresa a L invece occorrono anni per riprendersi dalla caduta.

Come vedono le società di asset management la ripresa in Italia? Secondo Amundi l’Italia impiegherà almeno un anno e mezzo per riprendersi dalla crisi. Vacche magre fino al 2021: la ripresa non sarà a “V” ma a a “U” lunga: il Pil perduto verrà “recuperato su un orizzonte abbastanza lungo e comunque non prima del 2021”.

Ogni settimana di lockdown è costata secondo Amundi tra lo 0,8% e l’1,5% del PIL considerando i consumi privati discrezionali impediti dal lockdown e i settori interessati dal contenimento che rappresentano circa il 40% del valore aggiunto prodotto…

 

Continua a leggere su…

 

Continua a leggere l'analisi su SoldiExpertLAB Continua a leggere l'analisi su SoldiExpertLAB

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo appuntamento telefonico gratuito con uno dei nostri consulenti

PARLA CON NOI