Rassegna stampa. OBBLIGAZIONI SUBORDINATE: COL BAIL IN CEDOLE PIU' ALTE (Il Sole 24 Ore Plus)

Sul  Plus, l’inserto de “Il Sole 24 Ore” di sabato 4 luglio in tema di obbligazioni subordinate è stato ospitato un nostro contributo sull’argomento.

Cliccando sull’immagine sotto potete accedere all’articolo completo in formato più grande.

obbligazioni-subordinate

Di seguito potete leggere la nostra nota completa:

“Sulle obbligazioni subordinate non si è assistito a forti discese nell’ultimo periodo e il fattore greco al momento non sembra aver contagiato questo comparto di mercato.  Nelle ultime sedute è stato soprattutto l’azionario a soffrire mentre sull’obbligazionario la presenza della Bce che acquista massicciamente tramite il programma di Quantitative Easing ha fatto da diga al mercato e anche a questo segmento. Le obbligazioni subordinate finanziarie e più in generale l’high yield offrono attualmente fra i rendimenti relativamente più alti ma è evidente che dall’evoluzione della crisi greca e dall’integrità della politica monetaria della BCE (e fino a quando potrà andare avanti) dipenderà anche l’andamento di questi segmenti.
A livello storico i rendimenti di questo tipo di obbligazioni sono vicini ai minimi storici e da parte della nostra società abbiamo comunque  operarci soprattutto tramite fondi specializzati (ad esempio Edmond de Rotschild Signature Financial Bond oppure Algebris Financial Credit Fund attualmente più interessante in termini di forza e rendimenti stimati) piuttosto che tramite l’acquisto diretto per via degli alti lotti minimi nel caso di acquisto diretto di bond (spesso 100.000 euro per singola emissione) che non consentivano una diversificazione adeguata al portafoglio di molti risparmiatori.
Peraltro la possibilità di assistere nel prossimo futuro a un crescendo di emissioni di nuovi strumenti CoCo bond impone un maggior criterio selettivo sul tipo di subordinazione e sul rischio emittente: fattori  che in questi anni di mercato obbligazionario “toro” sono stati pressochè dimenticati ma che potrebbero tornare di maggiore attualità dal 2016 in poi con le nuove norme europee sul bail in. ”

 

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo appuntamento telefonico gratuito con uno dei nostri consulenti

PARLA CON NOI