SI POSSONO AVERE IN PORTAFOGLIO I TITOLI CHE SALGONO E DISFARSI IN TEMPO DI QUELLI CHE SCENDONO?

Nell’anno che finisce a Piazza Affari mi colpiscono a dicembre soprattutto 2 storie: Saipem e Gemina.

Da inizio anno Saipem perde l’11% mentre dai massimi di metà settembre di quest’anno ben il 30% mentre Gemina da inizio anno sale dell’80%.

Si poteva prevedere? E’ possibile riuscire come risparmiatori e investitori a “montare” su storie come quella di Gemina per condividerne parte del cammino e scendere in tempo (prima di farsi troppo male) da storie come quelle di Saipem?

E al di là dei singoli titoli, perché il ragionamento si può applicare non solo alle azioni italiana ma anche a quelle estere, ai fondi e agli Etf e a qualsiasi strumento, è possibile nel tempo con risultati statisticamente significativi far correre i profitti e tagliare le perdite?

E’ possibile insomma attuare un tipo di strategia d’investimento che consenta di evitare di trovarsi in portafoglio titoli che crollano e detenere azioni possibilmente “calde”?

La nostra risposta è sì. Statisticamente parlando naturalmente perchè non siamo certo così azzardati dal sostenere che esista in Borsa una strategia così vincente (come qualcuno prova ogni tanto a raccontare) da annullare qualsiasi operazione in perdita.

E il risultato nel tempo dei nostri consigli attuati nei portafogli self-service o nella consulenza personalizzata di SoldiExpert SCF ne sono la dimostrazione concreta: fatti non parole.

Ma esaminiamo cosa è successo a Saipem e Gemina nel caso specifico per illustrare l’approccio delle nostre strategie, i punti di forza e debolezza e cosa insegnano questi casi. E perché siamo convinti (e lo sono migliaia di risparmiatori che in questi anni hanno sottoscritto i nostri servizi di Alta Consulenza) che ciascun risparmiatore in ciascun mercato possa investire oggi con successo e ottenere nel tempo risultati positivi seguendo su azioni, obbligazioni, Etf o Fondi la nostra metodologia senza naturalmente “saltabeccare” da una strategia all’altra.

Un difetto purtroppo comune a molti investitori perennemente insoddisfatti che alla ricerca del “Sacro Graal” passano continuamente da una strategia o mercato all’altro, modificando continuamente le scelte di portafoglio e infilando così nel tempo i peggiori risultati di tutte le strategie.

I casi Saipem e Gemina ai raggi X: l’antefatto
Ma prima di parlare di strategie d’investimento vediamo cosa è accaduto dal punto di vista della cronaca a Saipem, società specializzata nella realizzazione di infrastrutture riguardanti la ricerca di giacimenti di idrocarburi, la perforazione e la messa in produzione di pozzi petroliferi, la costruzione di oleodotti e Gemina il cui business principale è il controllo dello scalo aeroportuale di Roma.
Nel caso di Gemina a far letteralmente decollare il titolo l’accordo fra Aeroporti di Roma ed Enac riguardo le nuove tariffe.

La controllata Aeroporti di Roma ha ottenuto dal governo il via libera al Contratto di Programma per lo sviluppo degli scali…

Sì, VOGLIO CONTINUARE A LEGGERE

REGISTRATI GRATIS per poter visualizzare tutti i contenuti e ottenere l'accesso al SoldiExpert Club

* Il nome è un'informazione obbligatoria
* Il cognome è un'informazione obbligatoria
* Il tuo indirizzo email è un'informazione obbligatoria e sarà usato anche come nome utente di accesso al sito, quindi inserisci quello che usi maggiormente
Digita due volte la tua email per evitare errori.
Ti chiediamo il numero di telefono solo per contattarti in caso di problemi.
*Campi obbligatori

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo appuntamento telefonico gratuito con uno dei nostri consulenti

PARLA CON NOI