Telecom acquista valore grazie all’assalto di Vivendi a Mediaset. Intanto il dollaro vola.

Francesco Pilotti, responsabile dell'Ufficio Studi SoldiExpert SCF, in diretta su Class Cnbc parla di quali implicazioni potrebbe avere su Telecom la scalata di Vivendi a Mediaset e di come la forza del dollaro potrebbe a breve portare alla parità sull'euro

MoneyReport, il blog di SoldiExpert SCF

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check-up gratuito o una valutazione del tuo portafoglio

Il titolo Telecom ha beneficiato delle schermaglie Mediaset-Vivendi dato che Vivendi ne detiene circa il 25% del capitale e il titolo in borsa nelle ultime settimane ha recuperato circa il 20% dopo l’ampia discesa del 50% fatta registrare da ottobre 2015 a novembre 2016.

Nonostante il management di Telecom abbia sottolineato come il recente rialzo non sia riconducibile all’operazione Mediaset-Vivendi, nelle sale operative si continua a parlare della possibilità da parte di Fininvest, che rappresenta la cassaforte della famiglia Berlusconi, di comprare sul mercato azioni Telecom per una questione di maggiore rappresentanza all’interno della società. In realtà non si tratterebbe quindi di semplici schermaglie ma di vere e proprie bordate a colpi di milioni di euro.

Intanto il dollaro continua a rafforzarsi nei confronti dell’euro e questa situazione, nonostante le materie prime saranno più costose, potrebbe rappresentare una straordinaria opportunità di crescita per le nostre aziende e in generale per le aziende europee che avranno la possibilità di esportare a prezzi più concorrenziali. Ovviamente saranno beneficiate tutte le realtà che hanno una quota importante di fatturato in dollari e vendono un prodotto appetibile che non abbia concorrenza da parte delle aziende statunitensi perché la nuova amministrazione ha già sottolineato che in futuro sarà alzato il livello di protezionismo. Quindi ci vogliono capitali sì ma soprattutto grandi idee e noi penso che possiamo partire da una posizione di vantaggio in quanto siamo famosi per avere fantasia e creatività.

Questi i temi su cui è intervenuto Francesco Pilotti, responsabile dell’Ufficio Studi SoldiExpert SCF, in diretta su Class Cnbc.