LA LUNGA STRADA VERSO IL VACCINO CONTRO IL COVID 19: NON CI RESTA CHE…PIANGERE? UN REPORT DI DEUTSCHE BANK DA’ TUTTI I NUMERI CHE CONTANO

Un report in inglese di Deutsche Bank mette nero su bianco tutte le criticità di arrivare presto e su larga scala a una vaccinazione di massa a livello mondiale contro il Covid-19. La storia dei vaccini insegna che i tempi sono sempre lunghissimi e potremmo dover convivere fino al 2025 con il distanziamento sociale.
“I vaccini impiegano mediamente 10 anni per essere sviluppati. Poi bisogna produrli su larga scala”. Non la tocca piano l’ultimo report di Deutsche Bank interamente dedicato a tempi, modi e diffusione del vaccino contro il Covid 19. 
I vaccini insomma sono una brutta bestia per varie ragioni.
In primis i tempi di sperimentazione sono scanditi da diverse fasi come mostra il grafico sottostante. 

 

A ogni fase cade qualche testa ovvero qualche azienda non passa lo step successivo di sviluppo del vaccino.

Sono partiti in 143 a sviluppare la fase 0 del vaccino quella sugli animali. Alla fase 1 sono arrivati in 23 ed è quella in cui il vaccino viene testato su un piccolo numero di persone. Nella fase 2 il vaccino viene esteso a centinaia di persone e qui ci sono arrivati in 14. La fase 3 è quella che precede l’approvazione del vaccino e attualmente ci sono solo 7 realtà che sono giunte a questa fase.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le 7 società e organizzazioni che sono alla fase 3 sono le seguenti: Sinovac; University of Oxford/ AstraZeneca; CanSino Biologics Inc./Beijing Institute of Biotechnology; Sinopharm (Wuhan Institute of Biological Products/ Beijing Institute of Biological Products); Moderna/NIAID; BioNTech/Fosun Pharma/Pfizer and University of Melbourne/Murdoch Children’s Research Institute.

 

Fra le “finaliste” attuali della fase 3 c’è il gruppo farmaceutico anglo-svedese AstraZeneca che era considerato fra i più promettenti degli oltre 100 allo studio nel mondo. Ieri è scoppiato l’allarme e lo stop delle sperimentazioni poichè è stato deciso di analizzare un possibile effetto collaterale grave riscontrato da uno dei volontari che si era sottoposto all’esperimento nel Regno Unito.

La dimostrazione che arrivare alla fase 3 non è sinonimo di approvazione è infatti chi arriva alla fase 3 statisticamente ha una probabilità del …

Continua a leggere l’analisi su…

Continua a leggere l'analisi su SoldiExpertLAB Continua a leggere l'analisi su SoldiExpertLAB

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo appuntamento telefonico gratuito con uno dei nostri consulenti

PARLA CON NOI