Di chi fidarsi quando si investe? SoldiExpert al TOL Expo 2016 (27-28 ottobre) in Borsa Italiana

 

Era il 10 febbraio 1996 quando il campione mondiale russo di scacchi Garry Kasparov (classe 1963) si trovò di fronte a Deep Blue, il super computer creato dall’IBM. Nella prima partita il computer mise al tappeto, per così dire, l’uomo: era la prima volta che accadeva in una competizione regolare. Il match, al meglio di quattro incontri su sei, finì 4 a 2 per Kasparov; ma soltanto un anno dopo il “cervellone” si prese la rivincita, battendo uno dei più grandi scacchisti della storia.

Sono passati più di 20 anni da allora; oggi computer e algoritmi hanno conquistato quasi tutti i settori, inizialmente affiancando poi, sempre più spesso, sostituendo l’ingegno umano. Ormai robot e algoritmi vengono utilizzati per moltissime cose: ad esempio, dentro le sale operatorie per sedare i pazienti, mentre già si stanno testando “impiegati artificiali” negli uffici e nei call center.

Nel mondo degli investimenti il roboadvisoring può essere di supporto nella gestione risparmi? Dove per roboadvisoring s’intende l’elaborazione di consigli d’investimento mediante l’utilizzo di algoritmi e di computer.

Sarà questo il filo conduttore dell’intervento che come SoldiExpert SCF terremo al TOL Expo venerdì 28 ottobre (ore 15.30-16.20 FINANCIAL FORUM 1). Un confronto serrato fra come era investire 30 anni fa e oggi dalla parte del risparmiatore. Si sono fatti passi avanti o indietro? Che cosa è cambiato e cosa oggi un risparmiatore deve considerare prima di tutto quando gestisce o delega i propri risparmi?

Siamo stati invitati, infatti, come relatori alla quattordicesima edizione della Trading Online Expo (TOL), giovedì 27 e venerdì 28 ottobre 2016 organizzata da Borsa Italiana presso la sede di Palazzo Mezzanotte a Milano (qui è possibile registrarsi gratuitamente per vedere il programma e iscriversi ai convegni) e terremo 2 interventi nelle 2 giornate dell’evento.

 

tolexpo

Di fatto, nell’immaginario di molti risparmiatori le “macchine” sono considerate pericolose o addirittura nemiche e si reputa più tranquillizzante e affidabile (soprattutto in Italia come testimonia l’ultimo Rapporto Consob) il consiglio dell’amico o del conoscente o del “guru”.

Eppure nessun roboadvisor avrebbe mai consigliato a un risparmiatore le azioni di banche non quotate come Popolare Vicenza o Veneto Banca o di mantenere in portafoglio titoli in caduta libera come Monte dei Paschi di Siena o Unicredit. O ancora di acquistare fondi d’investimento o Etf senza uno storico adeguato, fidandosi delle parole dell’ufficio Marketing della sgr.

Salvatore Gaziano, responsabile strategie di investimento di SoldiExpert SCF, parlerà soprattutto nella conferenza di venerdì 28 ottobre (ore 15,30-16,20) di come sono cambiati i mercati finanziari negli ultimi 30 anni. In meglio o in peggio?

Ma come diceva Benjamin Graham: “Il più grande nemico di ciascun investitore è se stesso”. Proprio lo studio della finanza comportamentale ci ha insegnato negli ultimi lustri che l’intuizione del mentore di Warren Buffett non è una battuta; il comportamento di chi investe è spesso irrazionale, emotivo e contraddistinto dall’elevato rischio di cadere in numerose “trappole mentali”. E il risparmiatore non si trova ad affrontare un ambiente facile poiché la cosiddetta “asimmetria informativa” è altissima e il rischio che i propri risparmi diventino cibo per intermediari voraci non è (purtroppo) solo un cattivo pensiero.

Roberta Rossi, responsabile della consulenza personalizzata di SoldiExpert SCF, parlerà soprattutto nella conferenza di giovedì 27 ottobre (ore 10,30-11,20) dedicata all’investire puntando su cedole e dividendi fra mito e realtà.

 

Insomma, investire richiede sempre più metodo, strategia e costanza: adottare un approccio flessibile e attivo (con l’utilizzo anche degli algoritmi) ha il suo perché (a determinate condizioni) in mercati azionari e obbligazionari sempre più difficili e correlati, dove non basta nemmeno più semplicemente solo “diversificare” o affidarsi al “buon senso”.

Come spiegheremo anche in un’altra conferenza che terremo al Trading Online Expo sul “Vivere di cedole azionarie e obbligazionarie, fra mito e realtà”, nella giornata di giovedì 27 ottobre (ore 10,30 – 11.20 FINANCIAL FORUM 1).

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo appuntamento telefonico gratuito con uno dei nostri consulenti

PARLA CON NOI