Tre possibili scenari per capire il come e quando della ripresa economica prossima ventura

Le possibilità di un aumento dei tassi a breve termine nel futuro immediato sono sostanzialmente pari a zero per questo economista che

MoneyReport, il blog di SoldiExpert SCF

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check-up gratuito o una valutazione del tuo portafoglio

Il capo economista di Lombard Odier,  Samy Chaar, la banca svizzera specializzata nel private banking, trascorsi quattro lunghi mesi da quando il Covid-19 ha costretto il pianeta all’arresto, fa il punto sul contenimento del virus nel mondo e si interroga sulle molte incertezze che ancora caratterizzano questa fare ma anche sull’inizio della ripresa economica. La domanda essenziale per gli investitori è quale forma assumerà.

NELLA UE IN DISCESA I CASI DI COVID-19 NEGLI USA IN AUMENTO

In termini di risposta alla crisi – nota Samy Chaar – ci sono da un lato i Paesi che hanno scelto di fare ampio uso degli strumenti disponibili – lockdown, test a tappeto, tracciamento e isolamento dei contagiati, miglioramento della capacità ospedaliera, distanziamento sociale – per contenere la diffusione della malattia, e dall’altro quelli che non sono stati in grado di utilizzare tutti questi strumenti oppure non hanno voluto farlo.

Il primo gruppo, composto in particolare da Asia e Unione Europea (UE), sembra avere la situazione medica ampiamente sotto controllo e dovrebbe essere in grado di proseguire con la riapertura delle economie. Eventuali nuovi focolai di contagi saranno rapidamente individuati e isolati come è già successo in Corea del Sud o Cina, limitando il rischio di una tragica seconda ondata. Altri Paesi come Stati Uniti, Svezia o India continuano a registrare un gran numero di nuovi casi ogni giorno. In particolare negli Stati Uniti, la situazione ha recentemente segnato un punto di svolta negativo.

Si tratta già della temuta seconda ondata oppure nel Paese, a causa della reticenza di alcune autorità locali a imporre misure rigide, ci sono state una risposta federale confusa e riaperture premature quando si era ancora nel pieno della prima ondata di contagi, mentre l’epicentro si stava semplicemente spostando tra …

Continua a leggere su…

Continuer la lecture de l'analyse sur SoldiExpertLAB Continua a leggere l'analisi su SoldiExpertLAB