USA: GLI INDICATORI DA TENERE D’OCCHIO PER VALUTARE SE SARA’ RIPRESA O RECESSIONE

Due interessanti tabelle a cura di ClearBridge Investments, affiliata Legg Mason, ci permettono di analizzare quali sono gli indicatori da guardare per capire lo stato di salute dell’economia USA. La prima rappresenta gli indicatori da tenere d’occhio per misurare la probabilità di una recessione, l’altra tabella invece monitora gli indicatori importanti e anticipatori di una ripresa economica.

RISCHIO RECESSIONE

Nella tabella che misura il rischio di recessione, gli indicatori che ClearBridge Investments consiglia di tenere d’occhio e a cui vengono associate freccia verde, pallino giallo o x rosso, a seconda del fatto che l’indicatore dia un segnale positivo (espansione) negativo (recessione) o di debolezza (cautela) sono:

1) YIELD CURVE La curva dei rendimenti (l’indicatore è positivo se tassi a lungo termine sono più alti dei tassi a breve)

2) CREDIT SPREADS Gli spread creditizi (credit spreads, l’indicatore è positivo se lo spread tra Paesi per dire sviluppati e emergenti si riduce)

3) MONEY SUPPLY L’Offerta di moneta (se la politica monetaria è espansiva è un sostegno alla ripresa)

4) WAGE GROWTH La crescita dei salari (se i salari aumentano è un segno di forza dell’economia)

5) COMMODITIES La domanda di materie prime (se aumenta la domanda di materie prime è un segnale positivo perchè vuol dire che l’economia sta ripartendo)

6) HOUSING PERMITS i permessi per costruire nuove case (se aumentano i permessi vuol dire che il settore edilizio sta ricominciando a muoversi ed è un settore molto importante per l’economia)

7) JOBLESS CLAIMS (richieste di sussidi di disoccupazione)

8) RETAIL SALES consumi privati (se aumentano significa che le persone sono più fiduciose del futuro)

9) PROFIT MARGINS quando guadagnano le imprese sui beni e servizi venduti (se i margini di profitto delle aziende migliorano significa che pagheranno più tasse e/o potranno fare maggiori investimenti e/o pagheranno meglio i propri dipendenti e/o se sono quotate varranno di più in Borsa. Tutti fattori che favoriscono il ciclo espansivo dell’economia)

10) ISM new orders sono i nuovi ordini delle imprese industriali (se sono in aumento è un segno di forza dell’economia)

11)TRUCK SHIPMENTS Trasporto merci su gomma

Tutti questi indicatori come si vede nella tabella sottostante sono andati peggiorando durante la pandemia.

LA TABELLA DELLA RECESSIONE

 

Continua a leggere su…

 

 

Continua a leggere l'analisi su SoldiExpertLAB Continua a leggere l'analisi su SoldiExpertLAB

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo appuntamento telefonico gratuito con uno dei nostri consulenti

PARLA CON NOI