AZIONISTA DI BANCA NON QUOTATA? AHI! AHI! AHI! (prima parte)

 

 

 

“Ogni giorno ci prepariamo a un grande incontro. Quello con te”.  Recita così lo slogan di Veneto Banca, la banca ufficiale sponsor dello Juventus F.C. (vedi sotto il video dello spot)  nonché la dodicesima realtà bancaria italiana per masse amministrate. Non proprio quindi una piccola banca.

 

Ma la famiglia di F.B. cliente di questa banca da Jesolo come leggerete, non la pensa esattamente più in questo modo. E così anche qualche centinaio di altri correntisti che sono diventati azionisti della banca acquistandone delle azioni.

Alcuni magari con convinzione, altri meno ma perché il diventare azionisti avrebbe loro comportato qualche vantaggio. Ora però vogliono uscire da questo investimento e liquidarlo e si trovano le porte sbarrate.

Nessuno sembra interessato a comprare le loro azioni a partire dalla stessa Veneto Banca.

Ma quello che vi stiamo per raccontare con la cronistoria di questa testimonianza non è un caso isolato.

E’ passato, infatti, poco più di anno da quando pubblicavamo un articolo che raccontava il “pacco” (così lo considera a un certo punto chi ci rimane dentro) tirato spesso da banche non quotate a centinaia di migliaia di risparmiatori nel farli diventare loro soci, cedendo loro un pacchetto di azioni. Che si scoprirà poi purtroppo in molti casi che non hanno mercato e sono perciò illiquide oltre che spesso valutate a prezzi da amatore se si effettua qualsiasi confronto con il valore delle banche quotate.

Quell’articolo (si veda qui se vi interessa l’argomento e ve l’eravate persi  ) pensavamo che suscitasse interesse ma non così tanto perché nell’ultimo anno ha ottenuto centinaia di migliaia di visualizzazioni. Un record. Il nostro articolo più letto nella storia di MoneyReport.it .

Una dimostrazione di come l’argomento sollevato fosse di grande attualità e coinvolgesse centinaia di migliaia di risparmiatori diventati soci di banche non quotate troppo alla leggera senza avere magari chiaro (o nessuno glielo aveva spiegato bene) che  poi uscirne non sarebbe stato così facile come entrare. Al contrario…

Inutile dire che in questi mesi dopo questo articolo (che è stato ripreso da numerosi siti e anche giornali non sempre citando la fonte ma così va questo mondo) abbiamo avuto diverse conferme dello stato di “congelamento” in cui si trovano molti piccoli soci di banche non quotate che si trovano di fatto nell’impossibilità di uscire dal recinto dove in modo cosciente o incosciente si sono cacciati il giorno che hanno deciso di diventare soci di banche non quotate.

 

Perché fare molta attenzione agli investimenti illiquidi…

 

Negli investimenti  la liquidabilità di un asset non è cosa da sottovalutare come da anni spieghiamo in…

Sì, VOGLIO CONTINUARE A LEGGERE

REGISTRATI GRATIS per poter visualizzare tutti i contenuti e ottenere l'accesso al SoldiExpert Club

* Il nome è un'informazione obbligatoria
* Il cognome è un'informazione obbligatoria
* Il tuo indirizzo email è un'informazione obbligatoria e sarà usato anche come nome utente di accesso al sito, quindi inserisci quello che usi maggiormente
Digita due volte la tua email per evitare errori.
Ti chiediamo il numero di telefono solo per contattarti in caso di problemi.
*Campi obbligatori

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo appuntamento telefonico gratuito con uno dei nostri consulenti

PARLA CON NOI