Scopri tutte le fonti che parlano di noi

Verso la riforma della Borsa tedesca Dieci prodotti su cui scommettere

Presentato il progetto per portare da 30 a 40 le società incluse nell’indice Dax, il più importante, e introdurre maggiori controlli. A farla da padrone saranno comunque settori tradizionali come l’auto, non il digitale

Scarica l'articolo
Il Gruppo 24 Ore al Salone del Risparmio con Plus24 e Radio 24

La trasmissione del mattino di Debora Rosciani e Mauro Meazza, “Due di denari”, ogni giorno metterà a confronto gli esperti del
settore con le richieste degli ascoltatori in tema di investimenti e risparmi: tra gli ospiti anche Roberta Rossi, Responsabile Consulenza Personalizzata di SoldiExpert SCF.

Scarica l'articolo
Caccia grossa al leone di Generali

Ricomincia la battaglia sulla più importante compagnia d’assicurazione italiana con due dei grandi azionisti (Leonardo Del Vecchio e Francesco Gaetano Caltagirone) che si sono uniti in un patto di consultazione per sostituire l’attuale n.1, Philippe Donnet, che considerano troppo cauto. Quest’ultima può attualmente contare sul sostegno di Mediobanca, primo azionista di Generali con il 12,9% del capitale. Resta da vedere se questo supporto è solido: Leonardo Del Vecchio controlla infatti anche il 19% della banca d’affari. Il mandato del boss francese alla guida dell’assicuratore italiano scade la prossima primavera e dal suo insediamento nel 2016 ha comunque tenuto la barra diritta e raggiunto gli obiettivi prefissati con il titolo in Borsa salito del 58% circa. Negli ultimi decenni Generali rispetto alle altre compagnie come Axa, Allianz, Zurich in confronto è rimasta al palo pagando il prezzo di una gestione ingabbiata, poco coraggiosa, condizionata da scelte super mediate da un’infinita serie di interessi e capitalisti spesso con capitali che non volevano rischiare. Salvatore Gaziano, ospite di Class CNBC, ne parla a Caffè Affari.

Guarda il video

La gestione attiva sarà sempre la freccia che centra i profitti

Che sfide per i money manager, a cominciare dallo sviluppo dell’intelligenza artificiale. La soluzione è cavalcare l’evoluzione tecnologica per ampliare l’offerta

Scarica l'articolo
Clienti – Consulenti. Chimica cercasi

Esperti a confronto tra la solidità perduta del mattone, la volatilità dei listini e la liquidità.

Scarica l'articolo
Il cemento riprende a correre ma la mania verde può azzopparlo

L’edilizia torna a crescere in tutto il mondo dopo lo stop imposto dalla pandemia. I titoli del settore assicurano rendimenti fino al 148%. Sulle imprese europee però pesa l’obbligo di ridurre le emissioni

Scarica l'articolo
Il Tech vive e lotta con noi nonostante le difficoltà del compagno cinese

Gli indici Nasdaq Composite e S&P 500 hanno chiuso lunedì con nuovi massimi alla Borsa di New York, poiché gli investitori hanno favorito i titoli tecnologici grazie ai commenti che il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha ritenuto rassicurante sul ritmo di inasprimento della politica monetaria della banca centrale americana.
Questo aggiornamento ha accresciuto l’appetito degli investitori per i titoli del settore tecnologico, che sono molto sensibili alle variazioni dei tassi di interesse. Apple ha guadagnato il 3% a un massimo storico di oltre 153,1 dollari, Microsoft, Amazon, Google hanno guadagnato tra lo 0,4% e il 2,3% e hanno contribuito al rialzo del Nasdaq, che ha stabilito il record di chiusura a 15.265,89 punti (+0,9%).
Dalla Cina invece arrivano notizie meno buone sui titoli tech perché il Cap Soc Pat, ovvero capitalismo socialista paternalista, ha deciso di intervenire questa volta sui ragazzini che passano troppe ore sui videogiochi.
Le borse dell’Asia Pacifico sono contrastate questa mattina, scendono tutte quelle dell’area Cina e sale quasi tutto il resto: i volumi sono modesti, perché si sentono ancora gli effetti del bank holiday a Londra. Il CSI 300 dei listini di Shanghai e Shenzen perde lo 0,4% nel finale dopo la brusca caduta di un indicatore dell’attività nel settore dei servizi: l’indice PMI elaborato dall’ufficio centrale di statistica di Pechino.
Ieri le autorità di regolamentazione cinesi hanno ridotto a un’ora la quantità di tempo che i minori di 18 anni possono trascorrere sui giochi online il venerdì, nei fine settimana e nei giorni festivi.
Salvatore Gaziano, responsabile delle strategie d’investimento di SoldiExpert SCF, su Class CNBC ha commentato questa situazione e l’andamento e la forza del settore tech che comunque vive e lotta con noi, oggi più che mai, e va ricordato che oltre il 40% dei brevetti nel mondo arriva proprio dalla Cina…

Guarda il video

Crediti sanitari: la brutta figura di Banca Generali

L’Istituto fa marcia indietro: coprirà le perdite dei clienti cui aveva venduto strumenti legati ai debiti delle Asl e risultati un flop.

Scarica l'articolo
Tutti zitti, parla Jerome Powell

C’è attesa per le parole di Powell al simposio di Jackson Hole anche se i falchi della Fed si sono già espressi. L’inflazione ruggisce e negli Usa si attendono notizie sulla riduzione degli stimoli all’economia. Calma piatta in Europa dove Christine Lagarde blinda il quantitative easing anche perché la variante delta fa ancora paura. Francesco Pilotti, Responsabile Ufficio Studi di SoldiExpert SCF, interviene a LeFonti Tv sul sentiment di mercato invitando gli investitori a non essere troppo emotivi e legati alla quotidianità dei mercati

Guarda il video

Il momento perfetto per investire è questo

Il timing ideale per investire sui mercati purtroppo non esiste. Ma c’è chi rincorre questo mito tutta la vita, come il Santo Graal.

Scarica l'articolo
Investire in ETF, tutto quello da sapere. Pro, contro e perché stanno sbranando i fondi

Sono numerosissimi i risparmiatori che anche in Italia decidono di investire in ETF anche sotto la spinta anche di società di consulenza finanziaria indipendente come SoldiExpert SCF che stanno dalla stessa parte del cliente e non sono interessati a far pagare costi moltiplicati da dividere fra catene lunghissime di vendita.

Scarica l'articolo
Investire in ETF, tutto quello da sapere. Pro, contro e perché stanno sbranando i fondi d’investimento

Sono numerosissimi i risparmiatori che anche in Italia decidono di investire in ETF. Quando sono nati 45 anni fa esatti nell’agosto 1976 i primi fondi passivi come il First Investment Index furono considerati un sicuro fiasco, oggi quello stesso fondo è diventato il primo fondo al mondo e ha preso il nome di Vanguard S&P 500 Index.

Scarica l'articolo
Le auto volano in Borsa nonostante crisi dei chip e rivoluzione elettrica

L’acquisto di titoli del settore continua anche dopo l’annuncio dell’addio ai carburanti fossili e il taglio della produzione per la mancanza di semiconduttori. Per Tesla rendimento del 941%, per gli ETF fino al 109%

Scarica l'articolo
Apple insidia i massimi. 10 anni fa Jobs lascia, sembra la fine: da allora il titolo decuplica

Salvatore Gaziano, responsabile investimenti di SoldiExpert SCF, commenta a Caffè Affari su Class CNBC l’avvio di settimana borsistica e gli eventi più importanti. Grandi movimenti nel settore automotive con Foxconn tramite FIH Mobile e Stellantis, che hanno annunciato di aver stipulato il loro accordo di joint venture per promuovere lo sviluppo di veicoli intelligenti connessi. Bosch avvia in anticipo la fabbrica per i microprocessori con un miliardo di euro di investimenti di cui 200 milioni di euro arrivati dallo Stato. Mentre il 24 agosto 2011 veniva nominato Tim Cook al posto di Steve Jobs a capo di Apple, mandando in subbuglio l’azienda, dieci anni dopo il gruppo si è diversificato molto moltiplicando per 3 i propri ricavi e più che decuplicando il valore di Borsa.

Guarda il video

L’inflazione non azzoppa i bond Undici prodotti su cui scommettere

I rendimenti restano bassi e gli esperti vedono possibilità di crescita per il settore obbligazionario. In bilico la situazione dei Paesi Emergenti, che rischiano di essere travolti dalla quarta ondata di Covid

Scarica l'articolo
Il settore del cibo e delle bevande brinda per lasciare la crisi alle spalle

Superato il momento più buio della pandemia, il food & beverage torna ai massimi. Lo champagne di qualità è riuscito a crescere anche nel lockdown. Campari vola per l’effetto Spritz e Coca Cola prova a diversificare

Scarica l'articolo
Il lusso non è più un lusso a vedere le trimestrali con fatturato e utili boom

Salvatore Gaziano, direttore investimenti di SoldiExpert SCF, commenta a “Caffè Affari” su Class CNBC l’andamento delle trimestrali e in particolare quelli delle società del lusso e di Italgas che questa mattina ha rilasciato i dati.
Il leader mondiale del lusso, LVMH, ha pubblicato risultati superiori alle attese nel primo semestre, confermando il rinnovato appetito dei clienti del lusso nonostante il perdurare della crisi sanitaria. Le vendite sono aumentate del 56% anno su anno a 28,67 miliardi di euro, superando il livello pre-pandemia. Rispetto alla prima metà del 2019 sono in aumento del 14%.
Risultati del secondo trimestre migliori delle attese per Italgas grazie al controllo costi con buon potenziale di notizie positive anche nei prossimi mesi grazie a digitalizzazione e investimenti.

Guarda il video

Investire con rendimenti del 10% annuo? Cosa sapere per non bruciarsi

E’ un obiettivo ambizioso e sono pochissimi gli investitori e gestori al mondo che riescono nel tempo a ottenere un simile rendimento con costanza.

Scarica l'articolo
Con il rincaro delle materie prime diventano intelligenti pure i trattori

Il settore delle macchine agricole sta vivendo una rivoluzione grazie alle nuove tecnologie digitali che controllano i campi in modo mirato tagliando i costi. Le azioni volano: rendimenti fino a + 154%.

Scarica l'articolo
Sul podcast RadioBorsa si parla di truffe finanziarie online e diritto del web e come difendersi

La pandemia ha accelerato la transizione verso il digitale e come preconizzava Nicholas Negroponte (fondatore del Media Lab del Mit, Massachussets Institute of Technology) non viviamo più in un mondo solo dominato dall’atomo – la materia – ma piuttosto dal bit – dall’informazione.

Scarica l'articolo
I Consulenti Indipendenti confermano Scolari alla presidenza

L’assemblea annuale di Ascofind ha rinnovato i vertici per il triennio 2021-2024. Nel Consiglio Direttivo confermato anche Salvatore Gaziano.

Scarica l'articolo
Buoni rendimenti, commissioni basse. I fondi passivi continuano a correre

In Europa il giro d’affari degli ETF ha superato il trilione anche grazie a costi fino a dieci volte inferiori rispetto ai prodotti con una gestione attiva. L’esperto “Interessanti gli strumenti che puntano sul verde”

Scarica l'articolo
Bene i Bond dei Paesi Emergenti. Opportunità in Perù, Brasile e Russia

I tassi restano negativi, però il dollaro Usa aiuta le obbligazioni europee e dei mercati in via di sviluppo. L’esperto di Acomea “Riteniamo interessanti anche il Messico, il Sudafrica e il settore immobiliare in Cina”

Scarica l'articolo
Mamma, mi si sono dimezzati i bitcoin

“Cosa ne pensi del bitcoin?” Negli ultimi anni mi sono sempre più sentito rivolgere questa domanda. Da gente di ogni tipo.

Scarica l'articolo
Petrolio e gas tornano a correre Tredici prodotti su cui scommettere

I prezzi del settore energetico sono aumentati del 10% grazie alla ripresa e alla scarsità delle scorte. Cresce l’uso di rinnovabili, ma le società non rinunciano ai combustibili fossili. Aleggia però lo spettro bolla

Scarica l'articolo
Tassazione plusvalenze e capital gain, finalmente si compensera’ tutto?

Il tema della tassazione delle rendite finanziarie come più in generale del fisco italiano è un vero rompicapo perché la normativa è particolarmente intricata, di difficile comprensione e soprattutto abbastanza iniqua.

Scarica l'articolo
Ora gli investitori si devono preoccupare per la variante Delta? Investire è un’altra cosa

Ieri gli investitori hanno preso atto che le misure di emergenza adottate dalla Bce nel 2020 per affrontare la crisi del Covid-19 potrebbero concludersi nel marzo 2022, secondo le parole di Robert Holzmann, membro del consiglio direttivo della Bce e direttore della banca centrale austriaca. Un palinsesto che corrisponde alle attuali aspettative degli analisti e che i mercati sembrano voler integrare. Per i media principali a caccia sempre di notizie ansiogene gli investitori devono ora preoccuparsi per ritorno dei timori per la salute legati alla rapida diffusione della variante delta del Covid-19. Ma investire, spiega Salvatore Gaziano, responsabile delle strategie d’investimento di SoldiExpert SCF a Caffè Affari, è un’altra cosa e non cadere nella trappola continua delle notizie del giorno spesso pompate e ricercate febbrilmente ogni settimana al fine di catturare attenzione e fare leva sulla paura per conquistare audience.

Guarda il video

Asset Allocation e portafoglio ETF o fondi perfetto, il video della conferenza dedicata

Puntare su un portafoglio di ETF o di fondi? Quanto azionario avere? Puntare sui megatrend e sui “titoli del futuro”? ESG è veramente bello oltre che buono? L’obbligazionario oggi è da rottamare? Che rendimenti attendersi per il futuro? I portafogli “pigri” o lazy sono il futuro?

Scarica l'articolo
Green, digitale e a guida autonoma L’auto di domani è il turbo del mercato

Nonostante il crollo del 2020, il settore fa registrare +28% in Europa. Merito dei colossi che scommettono sull’innovazione come General Motors (35 miliardi di dollari) e Ford (30). E dell’interesse crescente di Apple.

Scarica l'articolo
Ascofind rinnova i vertici (e aderisce a Confcommercio)

L’associazione per la consulenza finanziaria indipendente, dopo aver approvato il rendiconto di bilancio 2020, ha discusso dei nomi ai vertici per il prossimo triennio 2021-2024. Confermato Salvatore Gaziano nel consiglio direttivo.

Scarica l'articolo

OGNI INVESTITORE E’ UNICO

Scegli il percorso più adatto a te e scopri cosa possiamo offrirti.

Usa questo menù per trovare la soluzione che più si adatta alle tue esigenze

CHIAMACI AL NUMERO VERDE

Per ricevere maggiori informazioni sui nostri servizi di consulenza

800 03 15 88

PRENOTA UN APPUNTAMENTO

Se vuoi avere una prima consulenza gratuita

PRENOTA ORA