Banche alla prova delle semestrali. E continua l’aumento di capitale di Prysmian

Il settore bancario in questo periodo appare abbastanza defilato non essendo interessato né dalla guerra dei dazi né dalla oscillazione del prezzo del petrolio.

Di questo ha parlato Francesco Pilotti, responsabile dell’Ufficio Studi di SoldiExpert SCF, durante il collegamento prima dell’apertura dei mercati alla trasmissione “Caffè Affari” condotta da Carlo Cerutti su Class CNBC (canale Sky 507).

In futuro ci sarà maggiore difficoltà a mantenere le commissioni di gestione molto alte a causa della introduzione della Mifid2, che prevede maggiore trasparenza nei confronti della clientela. Un elemento positivo sarà, invece, l’aumento dei tassi di interesse previsto per il prossimo anno che permetterà alle banche di lucrare maggiormente sulla differenza tra tassi attivi e passivi.

In questo contesto le migliori società appaiono FINECO e INTESA SANPAOLO che hanno saputo meglio adattarsi all’evoluzione dei mercati.

Intanto continua senza particolare interesse l’aumento di capitale da 500 milioni di euro di PRYSMIAN con titolo e diritti abbastanza stabili dopo la discesa fatta registrare nei primi 6 mesi dell’anno. Il consiglio è quello di non puntare su questa operazione per conseguire un guadagno facile, perché si potrebbe rimanere molto delusi, ma puntare sul titolo solamente se si crede sui fondamentali. La liquidità riveniente dall’aumento sarà utilizzata per l’acquisizione dell’americana General Cable, società attiva nella costruzione, nello sviluppo e nella fornitura di cavi usati nell’industria dell’energia e delle telecomunicazioni ma bisognerà considerare quelle che sono le sinergie che si vengono a creare.

Clicca sull’immagine qui sotto per il video della trasmissione di oggi.

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check up gratuito e una valutazione del tuo portafoglio

PARLA CON NOI