SoldiExpert SCF è una fra le prime società in Italia per data di costituzione, esperienza del suo team e masse sotto consulenza ad aver creduto nella consulenza finanziaria indipendente e nel fornire a risparmiatori consigli non in conflitto d’interessi e ad alto valore aggiunto.

 

Oggi i clienti di SoldiExpert SCF sono presenti in quasi tutta Italia (e la provincia di Padova nel Nord Est è fra quelle dove contiamo la clientela più numerosa)  e apprezzano l’approccio basato su un modello di consulenza ben differente rispetto a quello comunemente offerto da banche e reti di vendita.

 

Ciascun risparmiatore riceve prima di tutto un attento check up della sua situazione (dove tutti gli investimenti già in essere vengono valutati) e poi la consulenza fornita è soprattutto di tipo continuativo perché i mercati possono cambiare (e anche in modo significativo) e una vera consulenza finanziaria non si esaurisce certo nel fornire una lista di prodotti o strumenti finanziari da consigliare.

L’assenza di conflitti d’interesse  è uno dei presupposti di un buon investimento. Chi consiglia di acquistare un titolo, un fondo o un obbligazione dovrebbe sempre agire nell’esclusivo interesse del risparmiatore a cui fornisce la consulenza.

Purtroppo questo non succede sempre e chi vende prodotti finanziari può trovarsi in una situazione in cui la massimizzazione del suo profitto non può coincidere con quella del cliente (e anzi divergere in modo molto significativo).

Questo non è il caso di chi da sempre e in maniera assoluta ha scelto come SoldiExpert SCF di avere un unico padrone da servire (e non due..): il proprio cliente nella propria consulenza finanziaria indipendente .

 

I potenziali clienti si rivolgono a noi contattandoci al Numero Verde 800.03.15.88 e inizia così senza impegno da parte del risparmiatore la possibilità di rivolgersi ai consulenti finanziari autonomi abilitati di SoldiExpert SCF e fissare un appuntamento telefonico in web conference o presse le nostre sedi.

I consulenti finanziari autonomi di SoldiExpert SCF sono presenti periodicamente in questa città con eventi e incontri!

Società di Consulenza Finanziaria Indipendente a Padova

 

Gli esperti di SoldiExpert SCF sono chiamati spesso a partecipare ad eventi (di cui numerosi in questi anni anche a Padova come il Traders’ Tour con conferenze presso numerose sedi fra cui l’Università degli Studi di Padova (dipartimento di Matematica) e incontri e contano un forte numero di clienti basati in tutto il Triveneto.

I soldi veri si fanno in Borsa stando dalla parte giusta quando ci sono i movimenti maggiori. Ma anche preservando il capitale nei momenti di mercato con tendenza marcatamente discendente. In questi anni

SoldiExpert SCF ha investito in modo consistente in Ricerca & Sviluppo per cercare di individuare (statisticamente parlando) i momenti migliori per entrare e uscire dai mercati azionari.

 

L’obiettivo del nostro metodo è quello di abbattere nel tempo le oscillazioni troppo negative della curva dei rendimenti e migliorare i risultati. I cicli di espansione e contrazione in Borsa sono sempre esistiti.

I rendimenti privi di rischio non rendono nulla ma questo non significa che bisogna sempre rischiare

Dal 1929 a oggi abbiamo visto susseguirsi 18 crash dei mercati ovvero fasi dove i mercati finanziari hanno perso più del 30% del proprio valore. Con molti risparmiatori travolti, perché le crisi dei mercati azionari sono sempre più globali e la sola diversificazione non sempre paga.

 

Nell’ultima grande crisi finanziaria che ha avuto origine dal crollo dei mutui subprime, la Borsa che è andata “meglio” ha perso il 39% del proprio valore. Per questo motivo in alcuni momenti la miglior difesa è la fuga. Ovvero l’uscita da tutto il mercato azionario e la ricerca temporanea di porti più sicuri.

 

Come il rifugio nella liquidità o in investimenti a basso rischio ma liquidi. Questo è il nostro modo di intendere da sempre la consulenza finanziaria indipendente e purtroppo (analizzando in questi decenni migliaia di portafogli di risparmiatori) sappiamo che non è questo il modello prevalente in Italia.