Value Italia

Data di inizio: 11/06/2012

Investe attualmente in: Azioni italiane

Benchmark (indice di paragone): Ftse All Share

Accesso: Portafoglio attualmente sottoscrivibile

Livello di rischio: alto

SOTTOSCRIVI A
€ 63
/ mese
VUOI RISPARMIARE?
Paga in unica soluzione
€ 662
LIVELLO DI RISCHIO:
ALTO
PERFORMANCE
DAL LANCIO
*
RENDIMENTO
MEDIO ANNUO
*

Il VALUE ITALIA è dedicato a tutti quegli investitori che richiedevano a gran voce un portafoglio sulla Borsa italiana basato soprattutto sui “fondamentali” ma con un’operatività più lenta possibile.
Un portafoglio in grado di adattarsi alle differenti condizioni dei mercati ma con la più bassa operatività e che potesse tenere conto sia dei trend di medio-lungo periodo più interessanti ma anche di un approccio basato sul controllo del rischio.
Con il VALUE ITALIA si ritorna perciò a seguire un approccio più da cassettista, rivolgendosi a quell’ampio pubblico di risparmiatori che sanno sopportare anche fasi avverse dei mercati e maggiore volatilità perché credono che comunque nel lungo periodo un approccio di questo tipo possa generare alti rendimenti.

Il grafico presentato in questa pagina è costruito sulla base di una simulazione dei risultati che un investitore avrebbe ottenuto replicando tutte le indicazioni in acquisto e in vendita fornite nel tempo e fatto un confronto (utilizzando un benchmark significativo del mercato dove si investe per poterne confrontare l’andamento) nello stesso periodo di tempo.

Le performance sono calcolate alla fine di ogni seduta tenendo conto delle posizioni aperte e sulla base di tutti i consigli suggeriti (in guadagno e in perdita) dalla strategia del portafoglio includendo la liquidità eventualmente non investita in determinati contesti di mercato, eventuali dividendi incassati, le commissioni di negoziazione standard applicate online (0,19% con massimo 19 euro per eseguito) e sono al lordo dell’effetto tassazione e del costo del canone annuo di abbonamento (su un investimento iniziale di 50.000 euro questo può incidere circa per l’1,3% all’anno).

Le performance indicate come “rendimento dal lancio” e “rendimento medio annuo” devono quindi tenere conto di questi fattori di costo.

Ricordiamo che tutti gli investimenti comportano un rischio. Inoltre, i rendimenti mostrati rappresentano una simulazione dell’andamento del portafoglio preso a riferimento e i risultati passati nei mercati finanziari non possono costituire un indicatore affidabile dei rendimenti futuri.

ORIZZONTE TEMPORALE MINIMO CONSIGLIATO:7 ANNI

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

MIN 1 ANNO

MAX 10 ANNI

ANDAMENTO DEL PORTAFOGLIO SELF SERVICE RISPETTO AL BENCHMARK

Performance complessive del portafoglio

Descrizione Valori
Portafoglio SoldiExpert SCF: Value Italia
Benchmark (indice di paragone): Ftse All Share
Performance storica del portafoglio dal 11/06/2012187,68%
Performance storica del benchmark 51,73%
Drawdown del Portafoglio-22,60%
Drawdown del Benchmark-30,86%

Performance annuali a confronto

Anno Portafoglio Benchmark
2018 -12,32% -13,81%
2017 39,61% 16,05%
2016 2,26% -7,63%
2015 27,46% 16,90%
2014 -2,17% -0,37%
2013 36,71% 18,77%
2012 34,66% 18,73%

Un portafoglio VALUE ITALIA che valuta  le società quotate a Piazza Affari guardando con attenzione anche i bilanci, l’analisi del mercato di riferimento, i multipli in confronto a quelli dei concorrenti in Italia e all’estero, l’andamento del mercato di riferimento e in base a tutti questi elementi consiglia quali titoli detenere in portafoglio con un approccio integrato con l’analisi quantitativa.
Per adeguarsi alle esigenze di un risparmiatore sempre più attento al controllo del rischio si è associato, infatti,  all’approccio di questo portafoglio, basato sull’analisi fondamentale, un meccanismo dinamico e flessibile che monitora mensilmente l’andamento dei titoli per dare il “timing” di ingresso ma anche di uscita, rendendo così questo portafoglio più protettivo in termini di controllo del rischio per non esporre eccessivamente il risparmiatore alle oscillazioni (che possono essere anche molto ampie) del mercato.

E in casi estremi questo portafoglio prevede di andare in liquidità anche al 100% se non si individuano sul mercato delle opportunità convincenti come rischio/rendimento anche in relazione all’andamento del mercato e ai criteri di prudenza e di gestione flessibile che ispirano questo portafoglio.

I risparmiatori che sottoscrivono un portafogli come il VALUE ITALIA  (con patrimoni da replicare normalmente dai 20 ai 50.000 euro per ciascun portafoglio) sono persone che ricercano un approccio indipendente e un tipo di gestione semi attiva. Si rivolge a chi non ama il trading esasperato, vuole investire su società  a bassa e media capitalizzazione con buoni fondamentali in un’ottica da cassettista ma con un approccio comunque a rischio controllato.

Per chi ricerca un approccio più statico (ma non completamente passivo) puntando sulle società quotate a Piazza Affari ritenute più interessanti dal nostro team di analisti e vuole ricevere consigli di acquisto e di vendita con un’operatività molto limitata von l’obiettivo nel medio-lungo periodo di ottenere extra rendimenti significativi.

Questo portafoglio non è adatto per risparmiatori con una bassa propensione al rischio e scarsa capacità di sopportare perdite in fasi avverse poiché questo portafoglio basandosi su un approccio più lento come reattività all’andamento all’insù e all’ingiù dei mercati (anche come eventuali stop loss) ha un’operatività più lenta di altri portafogli ed è collegato a un mercato come quello azionario italiano che ha mostrato storicamente un’alta volatilità (anche superiore al 50%). Per questo è un portafoglio adatto secondo la nostra esperienza a persone che condividono questo approccio, hanno un profilo di rischio medio-alto e/o vogliano inserire questo portafoglio in una logica di diversificazione, non puntando unicamente su questo portafoglio.

Il portafoglio investe su società a media e alta capitalizzazione, sottovalutate da un punto di vista fondamentale, e applica una gestione dinamica delle posizioni con operazioni di acquisto o vendita collegate alla tendenza del mercato secondo un modello proprietario di selezione statistico-matematico.

Il portafoglio può essere replicato facilmente da chi ha poco tempo da dedicare all’operatività che in questo portafoglio è mensile in caso di eventuali modifiche suggerite . Viene consigliato il peso percentuale suggerito per ciascuno titolo all’interno del portafoglio e i titoli consigliati in portafoglio (massimo 10-12 titoli) che il sottoscrittore replicherà con la propria banca o intermediario per seguire la strategia di questo portafoglio. Dopo l’invio del portafoglio iniziale il Cliente riceve via email e sms eventuali aggiornamenti e modifiche con segnali di acquisto o vendita.
Non vengono forniti livelli anticipati di stop loss o stop profit sui titoli ma direttamente nel caso la strategia suggerisca di chiudere una posizione (in guadagno o in perdita) viene inviato direttamente il segnale al cliente da replicare a mercato.

Questo portafoglio come tutti gli altri nostri portafogli non prevede un’operatività al ribasso o  l’utilizzo di leva finanziaria.

Nei portafogli modello le raccomandazioni non possono intendersi personalizzate rispetto alle caratteristiche del singolo cliente e se si desidera una consulenza personalizzata è possibile richiedere il servizio apposito fornito da SoldiExpert SCF (vedi qui) o richiedere comunque il supporto di un nostro esperto per eventuali informazioni (prenota qui).

Le performance sono calcolate alla fine di ogni giorno tenendo conto delle posizioni aperte e sulla base di tutti i consigli suggeriti (in guadagno e in perdita) dalla strategia del portafoglio  includendo la liquidità non investita, eventuali dividendi incassati, le commissioni di negoziazione standard applicate online e sono al lordo dell’effetto tassazione.

Nel caso dei portafogli modello dovrà essere perciò cura di ogni nostro Utente adattare le strategie da noi indicate alla specifica situazione personale in corrispondenza con il proprio personale profilo di rischio, con importi adeguati all’esposizione azionaria desiderata e alla propria esperienza nel campo degli investimenti valutando quali degli eventuali portafogli modello proposti più di adattano al proprio profilo e corretto orizzonte temporale.

E’ doveroso ricordare che eventuali risultati realizzati nel passato da tali portafogli modello elaborati dalla società non possono mai costituire alcuna garanzia di eguali rendimenti per il futuro. E inoltre dato il tipo di strategia seguita di tipo attivo questa può significare anche ottenere rendimenti che si discostano dall’andamento del mercato (anche in negativo) o prevedano in determinate fasi operazioni chiuse in perdita (anche ripetute e in termini percentuali significative) poiché l’obiettivo di questa strategia non è avere ragione su tutte le singole operazioni ma ottenere nel tempo un risultato complessivo superiore all’andamento del mercato senza prendersi eccessivi rischi (o perdite magari letali) e ottenere dalle operazioni chiuse in positivo un guadagno nettamente superiore alle perdite subite nelle operazioni chiuse in perdita.

 

DESIDERI MAGGIORI INFORMAZIONI PRIMA DI
SOTTOSCRIVERE QUESTO Servizio?

 

appuntaicoPRENOTA UN APPUNTAMENTO CON UN ESPERTO

Lascia i tuoi dati per fissare un appuntamento con i nostri esperti