(SPECIALE) FENOMENO BITCOIN: LA BOLLA DEL SECOLO?

Sempre più persone ne parlano: le monete digitali come i Bitcoin, nate come fenomeno “underground”, stanno sempre più diventando “mainstream”.

Dovevano fare la “guerra” al sistema della finanza tradizionale, ma a vedere quello che sta succedendo a Wall Street, Chicago (dove ha sede la più grande borsa di trading di strumenti derivati del mondo che ha annunciato l’intenzione di quotarne i future) e dintorni le criptovalute si candidano a diventare da fenomeno cyberpunk a roba che verrà venduta in banca per “diversificare” anche alla nostra mamma.


al termine dell’articolo è disponibile anche il podcast audio della trasmissione “L’economia” dedicata al Bitcoin e le criptovalute dove Roberta Rossi (responsabile Consulenza di SoldiExpert SCF) ne parla con Marco Girardo su RadioInBlu  

Ma sono anche la nuova frontiera di tantissime truffe o promesse di guadagni facili che i professionisti delle vendite piramidali e della fiera delle illusioni sono pronti a cavalcare nei modi più fantasiosi.

Intanto il mercato delle criptovalute (non solo Bitcoin ma anche  Ethereum, Ripple, Dash, Litecoin, Iota e centinaia di altre valute virtuali nate sulla scia del successo della prima valuta digitale) cresce quasi senza soste. Almeno dal punto di vista speculativo a vederne l’ascesa stellare dei prezzi. Per quattro anni consecutivi dal 2010 al 2013 non c’è nessuna “valuta” che si è apprezzata più del Bitcoin.

Nel 2015 la criptovaluta  n.1 (il Bitcoin) straccia tutte le altre come apprezzamento e si aggiudica un’altra medaglia d’oro. Nel 2016 il Bitcoin ha messo a segno un rialzo del +126% che ha fatto impallidire l’apprezzamento del real brasiliano (+21,9%), del rublo russo (+17,8%), del dollaro canadese (+3%) e dello yen (+2,8%). La corsa del Bitcoin sembra inarrestabile anche quest’anno grazie a una performance del + 1060% (mentre scriviamo alle 17,49 del 29 novembre 2017 con il prezzo del Bitcoin a 11.171 dollari), anche se si sono viste cadute a piu’ riprese anche del 20% delle quotazioni nel giro di poche sedute.

In Borsa (o per meglio dire negli exchange) va alla grande, diversi negozi nel mondo accettano di essere pagati in Bitcoin e quindi, si chiedono molti investitori, perché non puntare il 5-10% del capitale sulle criptovalute? Intanto iniziamo a capire di cosa stiamo parlando prima di “giocarvi” (e se siete disposti anche a perdere tutto) un decimo o un ventesimo del nostro patrimonio.

Genesi di una criptovaluta

Con il termine criptovaluta si intende una valuta digitale, non legata come le monete tradizionali a qualcosa di fisico come cartamoneta, oro o metalli, quindi “virtuale” e la cui esistenza è definita da un algoritmo matematico.

Non vi è una banca centrale o una Zecca che batte moneta o la emette, ma il potere di “signoraggio”,…

VOGLIO CONTINUARE A LEGGERE

Registrati gratis per poter visualizzare tutti i contenuti

*Campi obbligatori

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check up gratuito e una valutazione del tuo portafoglio

PARLA CON NOI