QUELLO CHE STA SUCCEDENDO ACCELERERA’ IL CAMBIAMENTO DIGITALE: INTERVISTA A RAFFAELLA CORNAGGIA TOP MANAGER DI ESTEE LAUDER

Ogni mattina in Africa, quando sorge il sole una gazzella si sveglia, sa che dovrà correre più del leone o verrà uccisa.
Ogni mattina in Africa, quando sorge il sole un leone si sveglia, sa che dovrà correre più della gazzella o morirà di fame.
Ogni mattina in Africa, non importa che tu sia un leone o una gazzella, l’importante è che tu incominci a correre.”

Viviamo tempi difficili come abbiamo spiegato alla conferenza riservata ai clienti che abbiamo fatto martedì 10 marzo in cui abbiamo fornito un aggiornamento sulla situazione dei mercati e abbiamo spiegato cosa sta succedendo, che approccio stiamo adottando oltre a rispondere alle domande online che ci sono state fatte. E domani renderemo disponibile su RadioBorsa.com un estratto per tutti i risparmiatori.

Nel proverbio africano all’inizio è racchiusa una verità applicabile a ogni campo della vita, compreso il business. Lo sa bene l’italiana Raffaella Cornaggia, che fa parte del top management del colosso della cosmetica Estée Lauder, intervistata nel quinto episodio di RadioBorsa, la podcast radio di SoldiExpert SCF, che si può ascoltare sul sito RadioBorsa.com ma anche su tutte le principali piattaforme (Spotify, Spreaker, Soundcloud…) e di cui è disponibile anche l’app cercando tutto attaccato la parola radioborsa dal proprio smartphone.

Che il mondo non stia finendo ce lo racconta questa settimana anche una top manager internazionale che opera in uno dei settori più colpiti dalla crisi: quello del lusso. Cornaggia, classe 1970, ne ha fatta di strada partendo da Metanopoli e facendo tappa a Torino, Parigi e Hong Kong per arrivare a New York dove oggi occupa la posizione di Vice Presidente Senior e Direttore Generale della marca Estée Lauder per l’Europa, Europa dell’Est, Africa, Asia, Australia, Nuova Zelanda, Gran Bretagna e Sudamerica.

ASCOLTA L’INTERVISTA COMPLETA

Un successo inarrestabile che lei spiega come un mix di passione e determinazione, lavoro matto e disperatissimo e anche fortuna. “Mi sono trovata nel posto giusto al momento giusto” si schermisce quando da Parigi si è trasferita con la famiglia a Hong Kong e le è stato dato il compito di lanciare il mercato asiatico dove Estée Lauder voleva mettere la prima bandierina in cima alla montagna di consumatori che, secondo Fabrizio Freda, il CEO della società, sarebbero diventati il target di clientela più interessante, ben disposto all’acquisto e numericamente senza eguali del pianeta.

Raffaella Cornaggia la bandierina l’ha messa ed è stata promossa. Oggi occupa una posizione che tutti le invidiano, perché a differenza di altre società caratterizzate da una competizione quasi distruttiva in Estée Lauder si lavora tanto, ma si lavora bene. Grazie anche a un capo come Fabrizio Freda che, secondo la rivista Barron’s, è il migliore del mondo.

Un’italiana che oggi lavora a New York e di cui raccontiamo la sua carriera molto interessante per comprendere come funziona oggi il mondo del business…

E come una multinazionale presente in oltre 150 Paesi nel mondo sta affrontando questa inedita situazione che sta cambiando la vita e le abitudini di miliardi di persone.

In questa intervista, Raffaella Cornaggia fa molte riflessioni utili a qualsiasi commerciante online e offline per migliorare il suo business. Le abbiamo chiesto se l‘e-commerce, il commercio online, soppianterà i negozi. E su questo fronte Raffaella ha idee molto precise: il negozio fisico avrà sempre la sua ragion d’essere se saprà trasformarsi. Sui fenomeni più recenti come quello degli influencer, Cornaggia porta la sua visione che, in modo molto pratico e concreto, ci fa capire quali bisogni profondi del consumatore soddisfano queste figure che hanno occupato il posto che, un tempo, avevano le recensioni sulle riviste dei vari prodotti. Cosa cerca il consumatore, Raffaella lo sa bene e lo racconta in questa intervista. Dove e come lo cerca, Raffaella Cornaggia lo sta imparando ogni giorno. Estée Lauder, per volere del CEO Fabrizio Freda, ha varato da tempo un programma di affiancamento tra top manager senior e giovani di talento freschi di laurea che hanno il compito, essendo dei nativi digitali, di “insegnare” ai loro superiori quali canali guardano i giovani consumatori, quali sono gli influencer che seguono e cosa li porta ad acquistare un prodotto piuttosto che un altro. “Know your customer“: quando capisci cosa guida il processo decisionale del tuo cliente, hai trovato il tuo piano di marketing. Una sfida continua, perché. come dice Raffaella, “il consumatore diventa ogni giorno più esigente“. E un top manager per stargli dietro deve fare ogni giorno un miglio in più.

Senza dimenticarsi della famiglia. Estée Lauder ha un programma che aiuta i top manager a non esaurire tutte le risorse fisiche e intellettuali sul lavoro per lasciarne un po’ anche per il marito e i figli. In questi anni, Raffaella Cornaggia ha potuto progredire nella sua carriera senza rinunciare alla maternità, grazie ad una programmazione ed organizzazione precisa, di cui il marito è stato il principale ispiratore. Perché, come dice Raffaella Cornaggia, se vuoi far carriera tu che sei la mamma, e la vuole fare anche tuo marito, e ci sono due figli da crescere, bisogna programmare e pianificare tutto. E si può tutto, a patto di avere l’uomo giusto a fianco.

Un’intervista reputiamo molto interessante anche perché il caso Estée Lauder è quello di una società che poco più di 10 anni era in grosse difficoltà e poi con l’arrivo di un manager italiano, Fabrizio Freda, ha saputo non solo risollevarsi ma diventare un campione del settore mondiale con i più alti tassi di crescita e redditività.

E che dimostra come spesso gli italiani possono avere una marcia in più e non dobbiamo farci prendere dal pessimismo anche in questo difficile momento per la nostra Nazione.

Buon ascolto (quando vorrete) e supereremo come italiani anche questa sfida ne siamo certi grazie alle qualità positive che sappiamo dimostrare nei tempi più duri!

 

 

C’è una grande novità: l’app RadioBorsa da scaricare gratis sul telefonino

 

Un’intervista decisamente ricca di spunti e tutta da ascoltare e un contenuto audio esclusivo che potete ascoltare seduti di fronte al pc o anche camminando con le cuffiette e lo smartphone. Ascolta questo episodio qui o tramite tutte le principali piattaforme podcast (Spreaker, Apple Podcast, Soundcloud, Stitcher, Google Podcast) o direttamente su RadioBorsa.com (la podcast radio di SoldiExpert SCF, società di consulenza finanziaria indipendente) dove è possibile accedere a oltre 33 ore di interviste e approfondimenti audio che abbiamo realizzato in questi anni partecipando anche come esperti di finanza personale a Radio24, RadioInBlu, Radio Capital

Ed  è possibile scaricare l’app ufficiale di RadioBorsa per avere sul proprio telefonino tutti gli episodi ed essere aggiornati sui nuovi. Basta scaricare gratuitamente l’app RadioBorsa (scritto tutto attaccato naturalmente) dall’App Store per chi possiede un iPhone o un iPad o dal Play Store se si possiede un telefonino con sistema operativo Android (Samsung, Lg, HTC, Xiaomi, Honor, Huawei e tutti gli altri..)

 

Il Blog di SoldiExpert SCF

Cerchi consigli per investire in modo
intelligente i tuoi risparmi?

Affidati ai professionisti della
consulenza finanziaria indipendente di
SoldiExpert SCF

PARLA CON NOI

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo appuntamento telefonico gratuito con uno dei nostri consulenti

PARLA CON NOI