Scuola di Borsa (e di borseggio) diventa un libro che spiega come investire

Un nuovo modo pratico e veloce per capire come investire: ecco il libro "Scuola di Borsa (e di borseggio)" di Salvatore Gaziano. Un libro dove si spiegano in modo chiaro diversi concetti chiave che spesso molti risparmiatori sottovalutano

MoneyReport, il blog di SoldiExpert SCF

Scopri cosa possiamo fare per il tuo piccolo o grande patrimonio e contattaci per fissare un primo check-up gratuito o una valutazione del tuo portafoglio

È disponibile da pochi giorni su Amazon il nuovo libro di Salvatore Gaziano, co-fondatore di SoldiExpert SCF, giornalista professionista e grande divulgatore di temi di educazione finanziaria e fra i consulenti patrimoniali e indipendenti più noti in Italia e a cui il mensile di finanza Citywire ha dedicato un servizio di copertina.

Il libro “Scuola di Borsa (e di borseggio)” è in formato pocket di facile lettura disponibile (tutte le info per acquistarlo su scuoladiborsa.soldiexpert.com) sia in versione cartacea (solo 7,99 euro) che ebook (4,99 euro) il cui intero ricavato verrà devoluto in beneficenza a favore di Wishgate Onlus che realizza progetti di sostegno per ragazzi in Italia e in orfanatrofi in Russia e utilizza anche la pet therapy come supporto per le persone malate o con disabilità.

 

“In questo libro – spiega Salvatore Gaziano, consulente finanziario indipendente – cerco di fornire i consigli su come investire più importanti che ho appreso sul campo, libero ciascuno naturalmente di farli propri o meno. E scrivendo questo libro con un linguaggio spero comprensibile ho cercato di fornire consigli e suggerimenti che mi sarebbe molto piaciuto ricevere 35 anni fa quando ho iniziato a lavorare in questo mondo e investire in Borsa. Prima come investitore diretto e poi come consulente e gestore”.

 

 

come investire con Scuola di Borsa (e di borseggio)

 

Già dal titolo Scuola di Borsa (e di borseggio) si deduce che il libro cerca, in modo un po’ ironico, di far capire l’intento di fare educazione finanziaria e spiegare alcune buone “regole” per investire, mettendo in guardia dalle trappole che ogni investitore troverà sul cammino. Che possono arrivare da qualsiasi parte. Anche dall’amico di una vita che ti propone un investimento, dalla banca sotto casa (in Italia purtroppo un classico e il caso dei diamanti d’investimento ritornato d’attualità grazie alla trasmissione Report lo dimostra) e non solo dall’offerta seducente promossa sulla Rete.

Tranelli finanziari ma anche spesso psicologici perché come diceva Benjamin Graham, grande investitore nonché maestro ispiratore di Warren Buffett, uno degli investitori di maggior successo di tutti i tempi spesso “il maggior problema nonché il peggior nemico di ogni investitore è se stesso”.

I pirati e corsari nel mondo della finanza (e non solo) sono sempre esistiti e sempre esisteranno e così i “borseggi”. Il mondo sempre più digitale e online ne ha allargato la sfera d’azione e facilitato il punto di incontro con le loro vittime. E anche questo è uno dei concetti che viene ribadito nel libro “Scuola di Borsa (e di borseggio), oltre ai concetti generali sul come investire.

Nel libro di facile e veloce lettura e scritto in modo chiaro si spiegano diversi concetti chiave che spesso molti risparmiatori sottovalutano come l’importanza dei costi, il problema endemico dei conflitti d’interesse che caratterizza l’offerta di consulenza patrimoniale in Italia e la fallacia delle previsioni finanziarie che servono soprattutto a fare “cinema” e accreditare l’idea dell’esistenza di gestori capaci di fare meglio del mercato (ragione per cui è giustificabile pagare anche commissioni annue sul patrimonio molto elevate) ma che invece non regge al confronto spietato con i mercati.

In generale, un libro in formato pocket che può aiutare ciascuna tipologia di risparmiatori a come investire e come farlo al meglio per sé e il proprio capitale.

Riprendendo il discorso delle commissioni, ad esempio, si può sottolineare che oltre l’85% dei fondi investimento ottiene invece risultati peggiori dell’andamento del mercato e nei mercati finanziari più evoluti (e meno protetti) gli ETF sono diventati i mattoni fondanti su cui si basano i patrimoni finanziari dei risparmiatori più evoluti e dal 2003 in Italia fanno parte della consulenza finanziaria indipendente di SoldiExpert SCF.

In Italia la maggior parte delle banche e delle reti cerca invece ancora di “negare” l’accesso al mercato degli ETF o di fornire una documentazione tempestiva e chiara sui costi sostenuti dai risparmiatori (contravvenendo peraltro alla normativa Mifid in vigore) e tutto questo ci dice che la strada dell’educazione finanziaria in Italia è ancora lunga da percorrere e molto accidentata. Come le strade di Kabul. E questo libro, Scuola di Borsa (& di borseggio) prova a lanciare qualche sasso nello stagno.

 

Scuola di Borsa (e di borseggio): come acquistare il libro

Il libro “Scuola di Borsa (e di borseggio)” è disponibile sulla piattaforma Amazon (scuoladiborsa.soldiexpert.com) sia in formato ebook (solo 4,99 euro) che in formato cartaceo (7,99 euro).

 

 

Scuola di Borsa e di borseggio: come investire

 

 

L’autore del libro: chi è Salvatore Gaziano

 

Salvatore Gaziano è l’amministratore e direttore investimenti e co-fondatore (insieme a Roberta Rossi) di SoldiExpert SCF, società iscritta all’Albo OCF. Fra le prime società di consulenza finanziaria indipendente in Italia e che nell’ottobre 2021 ha compiuto 20 anni di vita.

Ha iniziato ad appassionarsi giovanissimo all’analisi fondamentale e alla lettura dei bilanci insieme a quella tecnica e quantitativa di cui è stato fra i pionieri in Italia. È stato il vicedirettore nonché fra i giornalisti fondatori del settimanale Borsa & Finanza, collaborando attivamente in questi anni a numerosi siti e riviste di economia e finanza (Millionaire, BluInvest.com, Capital, Milano Finanza, Il Fatto Quotidiano, La Verità, il quotidiano Domani dove cura una rubrica, La Posta del Portafoglio, dove risponde ai risparmiatori) e canali televisivi come la trasmissione Caffè Affari su Class CNBC.

Salvatore Gaziano ha documentato e scritto di numerosi scandali finanziari prima che deflagrassero meritandosi anche il premio nazionale 2009 “Pergamene Pirandello” per la divulgazione finanziaria ed economica. È autore di numerose pubblicazioni fra cui il libro “Bella la Borsa, peccato quando scende” e su LetteraSettimanale.it ogni martedì in formato newsletter tiene un originale e irriverente diario personale sui mercati finanziari, la Borsa e la Vita.

Per maggiori informazioni o scrivere all’autore: salvatore.soldiexpert.com