Questa è la rassegna stampa di tutti i principali articoli, video e contributi dove siamo stati chiamati a intervenire come esperti indipendenti

L’euro debole rende più attraenti obbligazioni e azioni in dollari

Il biglietto verde è considerato un bene rifugio e attira capitali. Inoltre, sul lungo periodo la volatilità dei cambi riduce il suo impatto. Nonostante i cali della Borsa. Gli esperti: “Per proteggersi diversificare le valute”

Scarica l'articolo
La Borsa italiana si fa più piccola Affari con le multinazionali portatili

I colossi scelgono sempre più spesso il delisting (come Tod’s) o di quotarsi all’estero (come Exor). In 10 anni nel Belpaese rendimenti medi al 6%, contro il 12 dell’indice mondiale. Opportunità con le imprese di nicchia

Scarica l'articolo
In crisi i produttori USA di computer Gli affari si fanno sul lungo termine

L’Indice Nasdaq da inizio anno ha perso il 25%: le vendite rallentano per problemi di approvvigionamento, mercato stagnante e riduzione dello smart working. Ma per chi può attendere, rendimenti anche a tre cifre

Scarica l'articolo
Nella chimica regna l’alta volatilità Bene i produttori di fertilizzanti

Il settore vale 4.000 miliardi a livello globale ed è protagonista di fusioni e ristrutturazioni. Inflazione e crisi energetica pesano ma alcuni comparti, come agricolo e rinnovabili, non soffrono per le sanzioni di Mosca

Scarica l'articolo
Anche i giganti del web rallentano ma la loro corsa non è finita

La capitalizzazione delle principali Internet company è calata, senza ridimensionarne però le prospettive. E nonostante qualche trimestrale non eccezionale, i rendimenti dei fondi e degli Etf restano molto positivi

Scarica l'articolo
Chimica, energia e metalli offrono ancora occasioni nell’obbligazionario

Il rialzo dei tassi ha penalizzato i prodotti societari, superati dai Bond variabili e a breve scadenza.  L’esperto di Pgim: “Ci aspettiamo maggiore volatilità. Meglio puntare su settori con forti flussi di cassa”

Scarica l'articolo
Idrogeno verde, banche e turismo tengono a galla i listini spagnoli

La Borsa di Madrid è una delle migliori in Europa, con perdite sotto la media: pesa la decisione del governo di trasformare il Paese in un hub energetico continentale. Corre il comparto vacanze, che vale il 12% del Pil

Scarica l'articolo
A Londra banche e farmaceutici Brexit non danneggia l’immobiliare

La Borsa inglese da inizio 2022 è scesa, ma meno rispetto a Stati Uniti ed Europa. La Banca Centrale vuole il quinto aumento dei tassi ad agosto. Montagne russe nel breve periodo, opportunità a medio termine

Scarica l'articolo
Assicurazioni UE giù del 6% in Borsa. Rischio di rialzi per le polizze auto

Il comparto per la prima volta da anni è in negativo per 6 miliardi. La mancanza di pezzi di ricambio frena la riduzione della Rc per le macchine. La volatilità è alta però si possono fare acquisti a prezzi di saldo

Scarica l'articolo
Wall Street sprofonda e porta con sé i titoli tecnologici e farmaceutici

Un primo semestre così negativo per la Borsa Usa non c’era dal 1970. Ma non tutti i settori vedono nero, a partire da quelli trainati dal prezzo del greggio a quelli legati ai consumi primari delle persone, fino agli ETF

Scarica l'articolo